Connect with us

Calcio / Serie D

Aglianese Serie D, ecco il primo colpo: arriva Lorenzo Tempesti

Lorenzo Tempesti, neo acquisto dell'Aglianese

L’attaccante classe 1994, ex Tuttocuoio e Teramo, è il primo acquisto dell’Aglianese per la stagione 2018-19 di Serie D. Insieme al prodotto scuola Empoli ecco anche i giovanissimi Chiti e Zellini dalla Sestese

Dopo le conferme di Marzierli e Maccagnola, l’Aglianese è lieta di annunciare i primi tre acquisti in vista della stagione 2018-19 in Serie D.

Il nome di punta è senza dubbio Lorenzo Tempesti: attaccante pistoiese classe 1994, è cresciuto nelle giovanili dell’Empoli prima di debuttare tra i professionisti con la maglia del Tuttocuoio. Per lui 77 presenze in Lega Pro con la maglia neroverde in due stagioni e mezzo, condite da 10 gol più 2 in Coppa Italia. Successivamente altri 9 gettoni tra i professionisti con il Teramo, prima dell’ultima stagione in chiaroscuro tra Real Forte Querceta e Valdinievole Montecatini. Insieme a lui, dalla Sestese, sono arrivati i due terzini Leonardo Chiti e Gioele Zellini: entrambi classe 2000, faranno parte del pacchetto “quote” a disposizione di Pacifico Fanani.

“Sono molto contento dell’arrivo di Tempesti, è un vero talento – ha dichiarato il tecnico neroverde – pur essendo giovane ha già molta esperienza, anche a livelli più alti. Viene da una stagione abbastanza deludente – ha concluso – ha grande voglia di riscattarsi e sono convinto che potrà fare bene”. “Per me dovrà essere la stagione del rilancio – gli ha fatto eco l’attaccante – e penso che Agliana sia la piazza giusta per farlo. Le prime impressioni sono state positive, la società è seria e il mister una garanzia. La Serie D è un campionato tosto – ha concluso – ma al di là dei nomi sono lavoro e gruppo che fanno la differenza: guardate l’Albissola nella stagione appena conclusa, ad esempio”.

  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Studente di Beni Culturali all'Università di Firenze, amante del calcio e dello sport in generale. Scrivere è una passione e un gioco, la domenica allo stadio un vizio che non ha il coraggio di togliersi.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 12 =

Pistoia Sport

CHI SIAMO | REDAZIONE | PUBBLICITÀ | CONTATTI | COMUNICATI | COLLABORA | ARCHIVIO

Copyright © 2018 Pistoiasport.com
Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012 | Editore: Associazione Culturale Pistoia Sport
Sviluppo web: Your Media Way

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com