Connect with us

Volley

Blu Volley Quarrata, amaro il derby di Capannori: 3-0 per il Nottolini

Le ragazze del Blu Volley Quarrata

Bene il Blu Volley Quarrata nella prima parte, poi le quarratine alzano bandiera bianca. Torracchi: « Tanto rammarico per il terzo set»

Il “classico” della Lucca-Pistoia di serie B1 se lo aggiudica la Bionatura Nottolini: al PalaPiaggia, il Blu Volley Quarrata viene sconfitto in tre set, con i primi due particolarmente combattuti, a differenza dell’ultimo che ha messo in archivio il match (25-21, 25-22, 25-13).

Le bianconere capannoresi di coach Becheroni si sono confermate un osso duro, quasi una montagna insormontabile da superare tra le mura amiche, di fronte al calore del pubblico amico, tuttavia il Blu Volley Quarrata è stato abile a fornire una prova di alto livello nella prima parte dell’incontro. Come spesso capita in una gara tirata, quando prevale l’equilibrio, a fare la differenza sono i dettagli, favorevoli a Roni e compagne sia nel primo che nel secondo set.

Tutt’altro copione, purtroppo per il Blu, ha seguito la terza frazione, sostanzialmente a senso unico, con il Nottolini che ha presto assunto un larghissimo margine di vantaggio che le ospiti non sono state più in grado di ricucire.

Peccato, il Blu Volley non ha saputo sfruttare il vantaggio del primo e del secondo parziale e si è dovuto inchinare a una squadra sicuramente attrezzata per l’alta classifica. Coach Torracchi ha scelto il sestetto della prima vittoria casalinga (Rosso-Nesi, Bianciardi-Donnini, Cheli-Degli Innocenti, Chiti) e per gran parte del match le scelte gli hanno dato ragione. Ricordando ancora l’indisponibilità di Gai e di Poggi. Purtroppo le percentuali non alte di tutte le attaccanti e gli errori nei finali dei primi due set hanno fatto la differenza.

Nel primo le padrone di casa non sbagliano nulla, ma è bravissimo il Blu Volley a rimanere in scia (13-10). Un attacco di Cheli, di pochissimo fuori, sembra far scappare Nottolini, 17-13. Ma la solita Donnini, al servizio, mette a segno il consueto ace: 17 – 14. Degli Innocenti in diagonale e Nesi in parallela, 19-19, Becheroni chiama il time-out. Si gioca punto a punto, ma Renieri e Puccini non sbagliano, il Blu Volley sembra intimorito, è black-out: 25 – 21 Nottolini.

Secondo parziale con il Blu Volley che non molla, Donnini super nel gesto tecnico: primo tempo del 10-8 Quarrata. Purtroppo in attacco le quarratine fanno fatica, Nottolini si riprende il break: 11 – 11. Batori in battuta fa male, 14-12. Time out Torracchi e arriva la scossa: fast di Bianciardi e attaccodi Nesi, 16 a 16. Ace di Cheli che fa sognare il Blu, 21 – 20. Le ospiti, però, non riescono a gestire la tensione: un punto in bagher del Nottolini e una battuta sbagliata consegnano il set alle padrone di casa, 25-22.

Nel terzo parziale il Blu Volley molla, acqua in tutti i fondamentali: 11-1 Nottolini. Le padrone di casa iniziano a sbagliare e il punteggio si fa meno pesante, 25-13.

Peccato per un Blu che è stato avanti nei primi due set ma è mancata l’esperienza per chiudere le palle “medicinali” e un po’ di carattere nel terzo.

In classifica nulla cambia per il team mobiliero: 3M Perugia, Montesport, Ancora e Moie perdono da tre punti, quindi il Blu conserva le tre lunghezze di vantaggio rispetto alla terzultima posizione (14 contro gli 11 di Montesport), rimanendo agganciato alle umbre della 3M. Nottolini che, invece, tocca quota 26.

Coach Davide Torracchi commenta nel post-partita del PalaPiaggia: «Loro sono una squadra molto forte e lo sapevamo, noi siamo stati bravi a lottare e stare lì nel punteggio, poi è mancata un po’ di personalità nel finale di secondo e terzo set. Paghiamo a tratti il fatto di non aver quasi mai vinto dei set contro formazioni di alto livello. Loro hanno altre tipi di giocatrici, più esperte quando conta. Sono solo rammaricato per il terzo set, non abbiamo giocato e questo un po’ mi fa male. Dobbiamo ripartire dalle cose positive fatte vedere nelle due frazioni iniziali, questo soprattutto in virtù del prossimo incontro, altrettanto difficile, che ci vedrà ricevere un’altra compagine di prima fascia, la Lucky Wind Trevi».

Nottolini – BluVolley 3 – 0 (25-21, 25-22, 25-13)

BluVolley Quarrata: Zingoni 1, Baldi 1, Gradi, Donnini 4, Chiti (l), Poggi ne, Cheli 11, Bianciardi 6, Nesi 6, Degli Innocenti (k) 8, Gai ne, Rosso 2. All. Torracchi Ass. Bettarini.

Bionatura Nottolini: Mutti 6, Miccoli (l) ne, Magnelli 6, Renieri 18, Puccini 9, Migliorini ne, Roni (k) 8, Batori, Bresciani 2, Becucci 3, Battellino (l). All. Becheroni Ass. Lupetti.

  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 1 =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com