Connect with us

L'Editoriale

Basterà la Serie A per riavere il Futsal a Pistoia?

La gioia del Futsal Pistoia per la vittoria del campionato di Serie B

L’approdo in Serie A2 del Futsal Pistoia può aprire nuovi scenari per un ritorno nella sua città d’origine. La location giusta sarebbe il PalaCarrara ma l’idea giusta sarebbe il pallone del pattinaggio

La nostra città, in tema di sport, non è solo calcio e basket: questo oramai lo si sa bene. Perché ci sono tante eccellenze che hanno fatto, e stanno facendo, la loro figura alla grande. L’ultima impresa, in questo senso, è quella del Futsal Pistoia che il 14 aprile 2018, vincendo 3-0 a Massa, ha conquistato la storica promozione in Serie A2 uno scalino ancora più alto di tutti quelli raggiunti finora.

Una grande soddisfazione per una società che affonda le sue radici in quella che, un tempo, era la Misericordia Calcio a 5 che partì dal basso regalandosi la scalata fino alla conquista della Serie B ed il cambio denominazione in Futsal Pistoia. E’ da lì, dalla promozione dalla Serie C, che il mondo arancione è cambiato: dalla palestra “Fedi”, tutt’ora inagibile da più di un anno, gli arancioni si sono dovuti trasferire alla palestra di Casalguidi fino al nuovo salto, ad inizio della stagione 2016-17, al PalaTerme di Montecatini.

Adesso che è arrivata la Serie A2, roba da far tremare i polsi, è doveroso che il Futsal Pistoia torni a giocare nella sua città natale altrimenti, come hanno detto a più riprese i massimi dirigenti, bene farebbe a cambiare denominazione in Montecatini o quel che potrebbe essere.

Si, ma dove? Il progetto del Comune, per volere dell’assessore allo sport Gabriele Magni, sarebbe quello di far convogliare l’attività del calcio a 5 nel nuovo pallone di pattinaggio di via Valdibrana che, prima o poi, dovrà veder la luce. Ma, di sicuro, non potrà essere pronto per ottobre quando prenderà il via il campionato.

Ecco, perciò, che in attesa della location giusta l’ideale per l’immediato è quella di portare tutta l’attività al PalaCarrara. Nessuno lo dice apertamente? Bene, ci sbilanciamo noi. Mettetevi ad un tavolo Comune di Pistoia, Pistoia Basket (tanto questi due attori lo devono fare anche per altri aspetti) e Futsal Pistoia: trovate un accordo affinché il campionato di Serie A2 di calcio a 5 della squadra di Pistoia venga giocato a Pistoia. Una scelta che gioverebbe a tutto il movimento: agli allenamenti, alla crescita della società ed anche ad avere un po’ di spettatori in più dei soliti 50 presenti a Montecatini in occasione delle partite interne.

E’ un treno fin troppo semplice da prendere che, non salirci sopra, avrebbe il sapore dello spregio. Non pensiamo che qualche segnatura del campo diversa da quella del basket sia un dramma, anche perché le misure regolamentari ci sarebbero, così come avere le partite al sabato pomeriggio da dover si incastrare con il settore giovanile biancorosso ma la quadra, siamo convinti, si può davvero trovare (per anni Pistoia Basket e Bottegone hanno condiviso lo stesso spazio).

Basta che, anche qui, i tre giocatori (come deve succedere per la Serie A di basket) abbiano voglia ed interesse a mettersi al tavolo. La mano di poker, in questo caso, sarebbe molto semplice. Altrimenti qualcuno se ne prenderà sicuramente le proprie responsabilità.

  • 76
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nato nel 1985 e direttore di Pistoia Sport fino al 15 settembre 2018, è sposato con Daniela dal 2011 ed è padre di due splendidi bimbi: Leonardo (nato la sera del -48 del Pistoia Basket a Reggio Emilia) e Luca (nato dopo il 6-3 rimediato dalla Pistoiese ad Ascoli). Ma non per questo sono dei perdenti, anzi. Dal 5 ottobre 2018 in edicola col Giornale di Pistoia

Continue Reading
1 Comment

1 Comment

  1. Raba

    16/04/2018 at 20:15

    Parole sante! Sarebbe l’ora! Le squadre pistoiesi DEVONO giocare a Pistoia!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =

Sponsor

Magazine

Zizzi's Corner

Pistoiese: pochi punti, troppi infortuni. E il mercato è ancora lontano

La Pistoiese paga le assenze a Carrara, dove si è fermato pure Ceccarelli. Adesso la squadra rischia di entrare in...

Gli ex

Paolo Bessi, capitano arancione “doc” tra Monteoliveto e Comunale

Antonio Zinanni ci racconta Paolo Bessi, indimenticabile capitano della Pistoiese che ci ha lasciato all’età di 78 anni 13       

Gli ex

Si è spento Paolo Bessi, capitano della Pistoiese negli anni’60

Centrocampista di talento e capitano molto amato dai tifosi, Paolo Bessi arrivò alla Pistoiese da giovanissimo. A diciott’anni fece parte...

Eventi

Pistoia, in centro sabato si inaugura ufficialmente il Natale 2018

Nel centro di Pistoia la pista di pattinaggio e la ruota panoramica saranno aperte tutti i giorni, da lunedì a...

Basket / Serie A

Ex Pistoia Basket, McGee vicino a Reggio Emilia

Tyrus McGee, vecchia ma recente conoscenza di Pistoia Basket, sembrerebbe molto vicino alla Grissin Bon Reggio Emilia. Saranno decisivi i...

Toscana

Italbasket, niente Livorno: contro l’Ungheria a Varese

Alcuni problemi riscontrati al PalaModigliani hanno costretto la Federazione a cambiare la sede del match che potrebbe regalare all’Italbasket il...

Eventi

L’estate più bella della Fondazione MAiC sbarca al cinema

Giovedì 6 dicembre al cinema Lux si svolgerà la prima nazionale de “L’estate più bella”, il docu-film prodotto da Tv...

Zizzi's Corner

Pistoiese, che regali (di Natale) alla Juventus Under 23

Occasione gettata al vento quella contro i bianconeri. La Pistoiese si conferma poco concreta in attacco: serve una punta dal...

Eventi

Giornata Olimpica 2018 Coni, le premiazioni alla San Giorgio

Nei locali della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si è svolta la Giornata Olimpica 2018 indetta dal Coni. Tantissimi i...

Basket / Serie B

Montecatini, sorge la grana impianti. Al PalaTerme si giocherà a porte aperte

Il 28 novembre la questura ha disposto che al PalaTerme e al Mariotti si giocasse a porte chiuse. “Garantito il...

Seguici su Facebook

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com