Connect with us

Calcio / Serie C

Ripescaggi Serie C: rinviate sei partite della terza giornata

Indietro1 of 9

Verso la Serie C 2018-19: l’obiettivo è tornare a 60 squadre in organico, ma diversi club sono in difficoltà. Il quadro completo e sempre aggiornato di iscrizioni e ripescaggi in Serie C

57 le squadre al via nella scorsa stagione, dovrebbero essere 60 nella Serie C 2018-19. Probabilmente attingendo, come di consueto, ai ripescaggi in Serie C. In primis perché il Bassano si è fuso con il Vicenza, liberando il primo posto, mentre gli altri li hanno lasciati vuoti Mestre, Andria e Reggiana. Tre di questi quattro posti sono stati presi da Juventus B, Cavese e Imolese, mentre Prato, Santarcangelo e Como hanno fatto ricorso dopo l’iniziale respingimento. E poi resta da dirimere tutta la questione dei ripescaggi pendenti in Serie B. In questo liveblog proveremo a tenervi aggiornati giorno per giorno sull’evoluzione delle varie vicende.

Leggi anche: Ripescaggi in Serie C, i criteri

20.09 RINVIATE SEI GARE DELLE TERZA GIORNATA

La Lega Pro, in esecuzione dei decreti cautelari monocratici N. 5549/2018 e 5551/2018 del 19 settembre 2018 della presidente della sezione Prima Ter del TAR del Lazio – provvedimenti conseguenti,

Premesso che
– con CU n. 5/DIV del 15 settembre u.s. in esecuzione di quanto statuito dalla Presidente del TAR LAZIO sezione prima ter con i decreti monocratici n. 5411/2018 e n. 5412/2018 del 15.9.2018 venivano rinviate le gare relative alle società F.C. PRO VERCELLI 1892 S.R.L. e TERNANA CALCIO S.P.A., CALCIO CATANIA S.P.A., NOVARA CALCIO S.P.A e ROBUR SIENA S.P.A.,
-in ragione delle eventuali ricadute che avrebbero potuto avere sulla compilazione dei calendari le decisioni degli organi di giustizia sul ripescaggio in serie B delle società innanzi indicate, venivano rinviate con C.U. n. 7/DIV del 16 settembre u.s. le gare della società VITERBESE CASTRENSE;
– in data 19 settembre u.s. con decreti monocratici n. 5549/2018 e 5551/2018 la Presidente della sezione prima ter del TAR LAZIO revocava rispettivamente i decreti cautelari n. 5411/2018 e 5412/2018 adottati dalla Presidente della stessa sezione del TAR LAZIO;

considerato
– che è venuto meno il presupposto relativo al rinvio delle gare di campionato delle società F.C. PRO VERCELLI 1892 S.R.L. e TERNANA CALCIO S.P.A., CALCIO CATANIA S.P.A., NOVARA CALCIO S.P.A, ROBUR SIENA S.P.A. e VITERBESE CASTRENSE;
– le oggettive difficoltà organizzative che sarebbero costrette a sostenere le società summenzionate e quelle che andrebbero ad affrontarle, che già hanno subito evidenti disagi, nel disputare le gare fissate nel turno infrasettimanale nei giorni 25 e 26 settembre 2018; 15/29

dispone
il regolare svolgimento delle gare di campionato della 4a giornata in programma nei giorni 29 e 30 settembre p.v. per le suindicate società e rinvia a data da destinarsi le seguenti gare:

GIRONE A – 3 a GIORNATA – 26 SETTEMBRE 2018
ARZACHENA – NOVARA
PRO PATRIA – ROBUR SIENA
PRO VERCELLI – ALESSANDRIA

GIRONE B – 3 a GIORNATA – 26 SETTEMBRE 2018
TERNANA – FERALPISALO’

GIRONE C – 3 a GIORNATA – 25 SETTEMBRE 2018
MATERA – CATANIA
VITERBESE CASTRENSE – REGGINA

18.09: 21 E 24 SETTEMBRE IL CONI ESAMINA I RICORSI

Il tormentone ripescaggi non è ancora concluso. Il presidente del Collegio di Garanzia del Coni, Franco Frattini, ha fissato per venerdì 21 settembre alle 14:30 l’udienza del Collegio di Garanzia per l’esame dei ricorsi di Ternana e Pro Vercelli. Lunedì 24 toccherà invece ai ricorsi di Pro Vercelli e Siena.

La novità di giornata, però, è anche un’altra. Contestualmente a queste risposte, il Tar del Lazio ha detto “stop” al campionato di Serie B in attesa di sapere quello che sarà il format definitivo (attualmente già partita a 19 squadre, siamo alla 3° giornata): un caos totale e inconcepibile che fa capire quanto sia “malato” il calcio italiano.

Nel frattempo, proprio in attesa di questi pronunciamenti, è ufficializzato  il rinvio delle partite che vedono coinvolte le squadre con chance di ripescaggio: nel girone A di Serie C, che interessa la Pistoiese, si tratta di Arezzo-Pro Vercelli, Novara-Albissola e Siena-Pisa.

17.09 NON GIOCA NEMMENO LA VITERBESE

Altro colpo di scena: la Lega Pro ha comunicato che anche le gare della Viterbese sono rinviate a data da destinarsi, in seguito alla possibilità di assistere ai ripescaggi in Serie B (mediante TAR del Lazio) e quindi ad un rimescolarsi della composizione dei gironi (anche se, obiettivamente, il vero motivo della decisione pare essere quello di evitare di arrivare alla spaccatura con il presidente gialloblu Camilli). Le partite della Viterbese, quindi, subiranno lo stesso trattamento di quelle di Ternana, Siena, Pro Vercelli, Novara e Catania.

15.09: IL TAR SOSPENDE LA DECISIONE DEL CONI: FERME LE 5 RICORRENTI

Altra clamorosa svolta in Serie C. Il TAR del Lazio ha accolto l’istanza cautelare presentata dalla Pro Vercelli contro il giudizio del CONI e ha sospeso di conseguenza l’efficacia del provvedimento relativo al blocco dei ripescaggi, rinviando tutta la discussione alla camera di consiglio del TAR fissata per il prossimo 9 ottobre. La Serie C ha quindi deciso di rinviare a data da destinarsi le partite delle società interessate al ripescaggio, ovvero lo stesso Pro Vercelli e Catania, Novara, Siena e Ternana.
Per quanto riguarda il girone della Pistoiese, dunque, non si giocheranno Pro Piacenza-Siena, Pro Vercelli-Piacenza e Pontedera-Novara. Non solo: probabile il rinvio anche di tutte le gare di queste società antecedenti al 9 ottobre, ovvero le prime 5 giornate di campionato, come confermato dallo stesso presidente della Lega Pro Gabriele Gravina. Nessuna di queste sfide tuttavia interessa direttamente la Pistoiese.

12.09 UFFICIALE: VIRTUS ENTELLA RIMANE IN SERIE C

Non sono ancora terminati i dibattimenti per quanto concerne i vari ricorsi in giro per l’Italia in vista dei nuovi campionati. Appena delineati calendari e gironi di Serie C, è arrivata l’ufficialità della permanenza in terza serie per la Virtus Entella. Nel processo bis sul caso Chievo-Cesena, infatti, le posizioni sono state stralciate: ai clivensi chiesti 15 punti di penalizzazione mentre il Cesena, essendo scomparso in estate, non va in contro a sanzioni e, di conseguenza, non è ammissibile il ripescaggio in Serie B della Virtus Entella.

11.09 UFFICIALE: LA B RESTA A 19 SQUADRE

La Serie B resta a 19 squadre. Lo ha deciso il CONI a maggioranza, con con il dissenso del Presidente del Collegio di Garanzia, Franco Frattini, e di un componente. Di seguito il comunicato ufficiale che blocca i ripescaggi e dà ragione alla FIGC e alla Lega di B.

IL COMUNICATO

Il Collegio di Garanzia, a Sezioni Unite,

HA DICHIARATO INAMMISSIBILI i ricorsi proposti da Ternana (R.G. 73-2018) e Pro Vercelli (R.G. 74-2018) contro la Lega Nazionale Professionisti Serie B e nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio, della Lega Nazionale Professionisti Serie A, della Lega Italiana Calcio Professionistico, delle società Novara Calcio S.p.A., , Robur Siena S.p.A., Virtus Entella s.r.l., Calcio Catania S.p.A. per l’annullamento del provvedimento assunto dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B del 31 luglio 2018, con il quale la predetta LNPB si è rifiutata di emettere le certificazioni di sua competenza, previste dal C.U. n. 18 del Commissario Straordinario in data 18 luglio 2018, nonché della decisione assunta dalla medesima LNPB di pubblicare il calendario del Campionato di Serie B 2018/2019 con l’organico a 19 squadre, resa nota dalla predetta Lega in data 10 agosto 2018, e di ogni ulteriore atto presupposto, annesso, connesso, collegato e conseguente ai predetti provvedimenti e decisioni;

nonché i ricorsi proposti da Ternana (R.G. 75-2018) e Pro Vercelli (R.G. 76-2018) nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio, della Lega Nazionale Professionisti Serie B, della Lega Nazionale Professionisti Serie A, della Lega Italiana Calcio Professionistico, delle società Novara Calcio S.p.A., , Robur Siena S.p.A., Virtus Entella s.r.l., Calcio Catania S.p.A. per l’annullamento delle delibere del Commissario Straordinario FIGC del 13 agosto 2018, pubblicate con C.U. n. 47, n. 48 e n. 49 e del C.U. n. 10 della LNPB, con cui è stato pubblicato il Calendario relativo al Campionato di Serie B 2018/2019, nonché di ogni ulteriore atto presupposto, annesso, connesso, collegato e conseguente ai predetti decisioni;

La decisione è stata assunta a maggioranza con il dissenso del Presidente del Collegio di Garanzia e di un componente.

HA DICHIARATO IMPROCEDIBILI PER SOPRAVVENUTO DIFETTO DI INTERESSE i ricorsi promossi da Ternana (R.G. 69-2018), Siena (R.G. 70-2018) e Pro Vercelli (R.G. 71-2018) contro il Novara Calcio S.p.A. e nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Professionisti Serie A (Lega Serie A), la Lega Nazionale Professionisti Serie B (Lega Serie B), la Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro), per l’annullamento della decisione della Corte Federale d’Appello FIGC, di cui al C.U. n. 008/CFA del 6 agosto 2018 (dispositivo pubblicato sul C.U. n. 007/CFA del 1 agosto 2018), comunicata in pari data, con la quale è stata confermata la decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sez. Disciplinare, di cui al C.U. n. 8/TFN del 19 luglio 2018 (dispositivo pubblicato sul C.U. n. 7/TFN del 17 luglio 2018), che ha annullato il punto D4 della delibera del Commissario Straordinario della FIGC di cui al C.U. n. 54 del 30 maggio 2018, nonché per l’annullamento di ogni ulteriore atto presupposto, annesso, connesso, collegato e conseguente alle predette decisioni.

Indietro1 of 9

  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La redazione di Pistoia Sport è composta da un manipolo di valorosi giornalisti e giornaliste che provano a raccontarvi le vicende della Pistoia sportiva e non solo con lo stesso amore con cui le nonne parlano dei nipoti dalla parrucchiera.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − cinque =

Sponsor
Sponsor
Sponsor

SERIE C – RISULTATI

SERIE C – Classifica

Classifica Squadre Played Vittorie Sconfitte Pareggi Differenza reti Punti
1 Livorno 36 20 8 8 26 68
2 Siena 36 20 9 7 11 67
3 Pisa 36 16 7 13 14 61
4 Monza 36 16 10 10 14 58
5 Viterbese 36 16 10 10 11 58
6 Alessandria 36 14 8 14 17 56
7 Carrarese 36 15 11 10 10 55
8 Piacenza 35 14 11 10 3 50
9 Giana Erminio 36 11 12 13 3 46
10 Pistoiese 36 10 10 16 -3 46
11 Pontedera 36 12 14 10 -11 46
12 Lucchese 36 10 12 14 -7 44
13 Olbia 36 12 17 7 -13 43
14 Pro Piacenza 37 11 18 8 -6 39
15 Arzachena 36 10 17 9 -4 39
16 Arezzo 36 14 12 10 4 39
17 Gavorrano 36 9 18 9 -16 34
18 Cuneo 36 7 18 11 -23 32
19 Prato 36 5 20 11 -30 26

Seguici su Facebook

Sponsor
Pistoia Sport

CHI SIAMO | REDAZIONE | PUBBLICITÀ | CONTATTI | COMUNICATI | COLLABORA | ARCHIVIO

Copyright © 2018 Pistoiasport.com
Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012 | Editore: Associazione Culturale Pistoia Sport
Sviluppo web: Your Media Way

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com