Sabato, 15 Dicembre 2018

Venerdì, 05 Dicembre 2014 10:42

Arco: sfida indoor interregionale alla palestra Anna Frank

di 

Domenica e lunedì in programma il 23° Indoor di Pistoia, gara ufficiale Fitarco organizzata dagli Arcieri del Micco. In palio anche il trofeo Paolo Mangani, dedicato allo storico membro della società pistoiese.

Tornano le gare ufficiali a Pistoia Tornano le gare ufficiali a Pistoia

Arcieri pistoiesi in gara domenica e lunedì alla palestra Anna Frank: gli "Arcieri del Micco" organizzano per il 7/8 dicembre il 23° Indoor di Pistoia, evento inserito nel calendario ufficiale della Fitarco. Nell'occasione sarà messo in palio anche il 2° Trofeo Paolo Mangani, dedicato allo storico membro della società pistoiese scomparso lo scorso anno e assegnato alla migliore squadra mista. Si tratta di una gara indoor dai 18 metri, riservata alle specialità archi Olimpici, Compound e Nudi. L'appuntamento è di quelli importanti perché dopo tanti anni la società pistoiese è riuscita a riportare in città una gara ufficiale.

Per chi volesse curiosare alla scoperta di questo sport, l'inizio è previsto per domenica mattina alle 9.30. Nel pomeriggio nuovo turno di gara alle 14,30, e così anche per il lunedì.  Nei 4 turni si sfideranno oltre 120 arcieri provenienti da tutta la Toscana e oltre.

 

Letto 731 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)