Mercoledì, 17 Gennaio 2018


Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012

Lunedì, 08 Gennaio 2018 13:14

Il weekend sottorete: calza ricca per le valdinievoline, a Pistoia ride solo la Mazzoni

di 

Monsummano e Borgo in serie C, Pescia e Montebianco in D più il colpaccio di Chiesina: inizia bene l'anno per la rete valdinievolina.

La formazione di Serie C Maschile del Montebianco Pieve La formazione di Serie C Maschile del Montebianco Pieve

 

CAMPIONATO REGIONALE SERIE C FEMMINILE

CTT MONSUMMANO - CHIANTI VOLLEY 3- 1 (25- 20, 14- 25, 25- 16, 26- 24) 

Le valdinievoline ripartono nel nuovo anno da dove aveva chiuso nel 2017, con una bella e meritata vittoria che le mantiene ai piani altissimi della classifica. La gara contro Chianti si rivela più dura del previsto ma la squadra di casa riesce ad arginare la grinta con cui le ospiti si sono presentate a Monsummano, senza timori reverenziali.

VIVA VOLLEY - PISTOIA VOLLEY LA FENICE 3- 0 (12, 13, 11)

Panettone indigesto per le fenicine che tornano in campo dopo la sosta, con una delle peggiori prestazioni della stagione a Prato. La sconfitta è netta nel risultato e nell'andamento di una prestazione da riscattare al più presto.

ASTRA CHIUSURE LAMPO - VOLLEY AGLIANESE 3- 1 (25- 20, 21- 25, 25- 10, 25- 11)

Ci prova l'Aglianese ad andare contro al pronostico, per iniziare il 2018 con un colpaccio ma a Bagno a Ripoli alla fine vince la capolista Astra. Gara molto combattuta nei primi due set, con l'Aglianese brava a rimontare l'iniziale svantaggio, dal terzo parziale è supremazia totale delle fiorentine.

SALES FIRENZE - AM FLORA BUGGIANO 2- 3 (26- 24, 25- 17, 21- 25, 21- 25, 7- 15)

La terza vittoria consecutive per Buggiano arriva sul campo della Sales Firenze. Un successo importante, arrivato al tie break con una bella rimonta dopo esser finite sotto 2-0. Per questo i due punti che le borghigiane riportano da Firenze e muovono (verso l'alto) la classifica, sono sicuramente due punti guadagnati.

LA CLASSIFICA 

Astra Chiusure Bagno a Ripoli 29, Liberi e Forti Firenze, CTT Monsummano 25, Ius Arezzo 24, Am Flora Buggiano 20Officine Meccaniche Campi Bisenzio 18, Aglianese 17, Viva Volley 16, Certaldo 14, Sales Firenze 13, Calenzano 11, La Fenice Pistoia 10, Chianti 9, Mens Sana Siena 0.

 

CAMPIONATO REGIONALE SERIE C MASCHILE Girone A

GS TOMEI LIVORNO - MONTEBIANCO VOLLEY 3- 1 (25- 18, 25- 17, 17- 25, 25- 18)

Montebianco Volley. Carrai, Del Testa, Fattorini, Flego, Francesconi, Fronteddu, Lastrucci, Lombardi (L1), Magni, Menichetti, Pasquetti (L2), Pianigiani, Pilucchini. All. Francesconi.  

Scivolone labronico di inizio anno per il Montebianco. I pievarini trovano carbone nella calza della Befana dopo la sconfitta sul campo del sempre ostico Tomei e perdono contatto dalle prime due della classe, pur mantenendo il terzo posto.

L'assenza del libero Pasquetti si è fatta sentire in una gara subito in salita per il Montebianco. Nel primo set infatti Pieve regge fino al 15 pari, poi Livorno si invola verso la vittoria del parziale. Secondo set ancora di marca labronica con Tomei subito avanti 10- 6 e Montebianco sempre a rincorrere, senza ricucire mai. 

L'attesa reazione del Montebianco arriva nel terzo set: trascinata dai senatori (Fattorini, Magni, Francesconi più Pilucchini) che decidono di entrare in una gara fin lì opaca, Pieve scava un solco che Livorno non riesce a colmare. Il 2-1 riapre i giochi e spinge Pieve a lottare per portare la gara al tie break: Del Testa (entrato nel terzo set e tra i migliori a Livorno) segna punti importanti, Francesconi mantiene il vantaggio ospite fino al 15- 17. Qui gli ingranaggi bianconeri si piantano: Pieve non segna più, rimane bloccata a 18 e Livorno festeggia il successo.

LA CLASSIFICA

Firenze Volley 30, Robur Scandicci 28, Montebianco Pieve 24, Cascina, Dream Group Pisa 22, Invicta Grosseto, Tomei Livorno 21, Tecnoambiente San Miniato 17, VBC Calci 15, Pallavolo Massa 9, Cus Pisa 8, Cecina 6, Under 21 Migliarino 5, Rosignano 3.


CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE Girone A

MONTEBIANCO VOLLEY - U18 VOLLEY GROUP PISA 3- 0 (17, 13, 27)

Montebianco Volley. Amadei, Bardelli, Belli, Bigagli, Farci (L1), Focosi, Francia, Giori, Lippi (L2), Lupi G., Lupi M., Petrini, Stefanelli. All. Russo.

Buon inizio anno per il Montebianco che, riscatta l'indigesto ko prenatalizio di Capannori, e batte il giovane Dream Pisa. Primi due set tutti pievarini con Focosi, Amadei, Lupi e Lippi protagoniste, ma nel terzo parziale la musica cambia.

Messina e Ciampalini trascinano la reazione pisana: il Dream impatta a quota 20, poi a 23 e prova ad allungare la gara. Pieve non capitola e chiude i conti con Focosi, Petrini e Francia. Tre punti importanti con cui il Montebianco si tiene a contatto con la zona playoff. 

DELFINO PESCIA - EURORIPOLI 2.0 3- 1 (23- 25, 25- 12, 25- 8, 25- 15)

E' ricca di doni la calza della Befana pesciatina: quelli che le ragazze del Delfino fanno ai loro tifosi dopo la vittoria di prestigio contro l'Euroripoli, terza della classe e una delle più agguerrite rivali del Delfino capolista.

Pescia rimarca il primato e tiene a distanza un'avversaria diretta, reagendo allo svantaggio iniziale, con una rimonta che non ha lasciato più spazio all'Euroripoli dal secondo set in poi.

LA CLASSIFICA

Delfino Pescia 31, Volley Pantera 26, Euroripoli 2.0, Lupi Santa Croce 23, Viviquercioli 22, Vba Grosseto 21, Montebianco Pieve 19, Nottolini, Castelfranco 16, Under 18 Dream Volley Pisa e Chianti Azzurra 11, Garfagnana 5, Empoli 4, Under 18 Barga 0.

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D MASCHILE Girone A

OLIMPIA POLIRI - CHIESINA 2 - 3 (25- 19, 24- 26, 20- 25, 25- 19, 12- 15)

Inizia con una grande vittoria in trasferta il 2018 dei ragazzi di Chiesina che vincono al tie break sul campo del quotato Poliri. Un bel passo avanti in classifica e tanta fiducia per la squadra chiesinese.

ZONA MARKET MAZZONI - VOLLEY MARINA DI MASSA 3- 0 (21, 16, 23)

Prova di forza della Mazzoni che bagna il nuovo anno con un successo contro una squadra costruita per correre per la salvezza. Pronostico rispettato con i biancorossi vittoriosi in tre set, che si confermano al secondo posto in classifica.

LA CLASSIFICA

Certaldo 27, Zona Market Pt 24, Invicta Grosseto 21, Olimpia Poliri Fi 18, Cascine Empoli 17, Chiesina 16, Robur Scandicci 12, Marina di Massa 7, Torretta Volley 6, Migliarino e Lupi Kemas 4, Fornaci 3

Letto 218 volte

 
FF Utansili
.
.
.
.
 

 

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)