Lunedì, 21 Maggio 2018

Domenica, 11 Febbraio 2018 09:41

Serie B1 Volley: impresa Blu Volley, al PalaMelo si inchina Perugia

di 

Bella vittoria al PalaMelo per il Blu Volley Quarrata contro Granfruttato, terza forza del campionato di Serie B1 Femminile 2017/18

Serie B1 Volley: impresa Blu Volley, al PalaMelo si inchina Perugia

BLU VOLLEY QUARRATA- GRAN FRUTTATO TREVI PG 3- 0 (25, 25, 24)

Blu. Cheli 20, Degli Innocenti 13, Becucci 9, Di Gregorio 6, Pazzaglia 6, Bartolini, Capocasale, Grosso, Niccolai, Chiti (L), ne Gradi, Bagni, Savella.

La gara perfetta. E' quella che il Blu Volley tira fuori contro le umbre di Trevi dopo tre set molto combattuti e vinti, tutti e tre, ai vantaggi dalla squadra di Torracchi. Una vittoria voluta, cercata, su ogni pallone dalle quarratine che fermano così la terza in classifica, conquistando tre punti d'oro per la salvezza oltre che una bella iniezione di fiducia. 

Davide Torracchi in settimana aveva evidenziato l'importanza delle gare in casa e le sue ragazze hanno trasformato le parole in fatti, trovando la quinta vittoria stagionale in quel PalaMelo che sta tornando ad essere anche in B1 un campo difficile per ogni avversario. 

Bel passo avanti in classifica dove il Blu tiene il passo di Empoli, che ha espugnato il campo modenese di Castelnuovo Rangone: per le quarratine i punti sulla zona rossa ora sono 6. 

Il campionato è ancora lungo, la salvezza è tutta da conquistare ma Cheli e compagne possono continuare a lavorare col sorriso.

 

IL COMMENTO DI DAVIDE TORRACCHI

“Abbiamo giocato molto bene altrimenti con quelle squadre lì non ci vinci- dice soddisfatto il tecnico del Blu- squadre che hanno esperienza, altezza, qualità di colpi.

Noi abbiamo fatto davvero una bella partita per fare risultato e sono contento perchè vincere contro la terza ti dà morale. Sono tre punti pesanti in classifica perchè abbiamo dimostrato di poter giocare bene con una delle corazzate del girone e questa vittoria ci può dare un ritorno anche dal punto di vista umorale importante”.

Cinica e attenta: così Quarrata ha messo ko Trevi, sorprendendo positivamente anche il suo allenatore. “Noi finora avevamo sempre sofferto nei set punto a punto- continua Torracchi-

sabato ne abbiamo vinti tre di fila. Speriamo di non essersi giocati il jolly ma di aver invertito la tendenza.

Sono anche contento perchè sia nel primo che nel terzo set ho fatto ricorso alla panchina con risposte positive, specie nel terzo parziale dove sotto 7- 14, chi è entrato in corsa ha dato la giusta scossa. E' stata una gara di grande applicazione e di grande attenzione. Siamo contenti ma rimaniamo concentrati perchè ora ci aspettano due partite in cui ci giochiamo molto contro Empoli e Padova”.

 

CLASSIFICA: San Lazzaro 38, Cannovi Sasssuolo 37, Roana Macerata 29, Sia Coperture San Giustino 28, Wild Granfruttato Perugia, Videomusic Castelfranco 27, Cesena Volley* 25, Energy Moie Ancona 23, Castelnuovo Rangone Mo 21, Blu Volley Quarrata, Empoli Pallavolo 17, Limmi School Volley Perugia 11, Pontedera* 9, Padova 3.

PREVIEW.

Le ragazze di Torracchi, per cercare rilancio dopo la sconfitta di sabato scorso contro la capolista S.Lazzaro per 3-0, sono attese dalla sfida casalinga contro L.Wind Granfruttato Perugia. Appuntamento al Palamelo sabato alle 21.

E' un girone di ritorno che sicuramente inizia in salita per le quarratine: infatti dopo la capolista della scorsa settimana, la prossima avversaria sarà la terza della classe. L.Wind Granfruttato Perugia, in quattordici giornate, ha totalizzato ventisette punti grazie alle sei vittorie, l'ultima arrivata sabato scorso contro Cesena. Per battere le avversarie però il Blu Volley potrà contare su tutta la rosa al completo, unica "assente" Linda Bevilacqua che ha riportato un brutto infortunio allo zigomo in uno scontro fortuito in allenamento e che la terrà lontano dai campi ancora per un po'.

In casa Blu Volley si cerca la massima concentrazione in queste sfide per farsi anche trovare pronti quando ci saranno gli scontri diretti contro Trevi, Empoli e Limmi School Volley Perugia.

All'andata era finita con un secco 3-0 per L.Wind Granfruttato Perugia, ma da quel momento le ragazze di Torracchi ne hanno fatta di strada. C'è poi da dire che mancano sette partite casalinghe alla fine del campionato, e la squadra quarratina se vorrà raggiungere la salvezza dovrà cercare di vincere il più possibile tra le mura amiche del Palamelo.

Per quanto concerne il campionato di B1, quindicesima giornata che vedrà le altre squadre così impegnate: Cesena ospiterà Ambra Cavallini, Padova- Canovi Sassuolo, Videomusic Castelfranco-Limmi School, Roana Macerata- Coveme S.Lazzaro, Sia coperture-Moie Ancona, Emilbronzo Montale -Empoli Pallavolo.

 

 

(a cura di Laura Tomasi ed Elisa Pacini)

Letto 724 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)