Mercoledì, 13 Dicembre 2017


Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012
Giovedì, 10 Agosto 2017 09:59

The Flexx-Tyrus McGee, la soddisfazione di Vincenzo Esposito

di 

Il coach della The Flexx poi calma i bollenti spiriti: "prima la salvezza matematica".

Vincenzo Esposito al centro, la mattina in cui annunciò la permanenza a Pistoia Vincenzo Esposito al centro, la mattina in cui annunciò la permanenza a Pistoia

Alzata l'asticella per davvero, con una rosa di senior che per il momento conta il solo Kennedy come esordiente in Legabasket - non era mai successo nell'era Pistoia Basket 2000 - i tifosi sarebbero quanto meno autorizzati a sognare i playoff fin dalla prima giornata. Invece, Vincenzo Esposito reffredda subito gli animi, a margine delle sue dichiarazioni sul neo-acquisto Tyrus McGee.

"Avevamo vari nomi sul taccuino tutti validi ed interessanti ma alla fine direi che siamo felici di aver firmato un giocatore con queste caratteristiche senza aver avuto frenesia eccessiva - così commenta Enzino Esposito l'acquisto del play scudettato con la Reyer Venezia - Giovane, atletico, in grado di giocare in due posizioni, buon difensore con esperienza nel campionato italiano. E' un giocatore che si incastra perfettamente nel reparto esterni fin qui messo insieme .Ora sceglieremo l'ultimo esterno senza fretta,sapendo che il mercato offre varie opzioni nello spot di ala piccola"

"Senza dimenticare che il nostro obiettivo - chiosa il coach della The Flexx - visti i roster costruiti da 5/6 formazioni, è quello di mantenere matematicamente la Serie A il prima possibile e cercare di rifare il miracolo degli ultimi due anni entrando nelle migliori otto del campionato".

Letto 1190 volte

.
.
.
.

Video Basket

.
.

BASKET - Le ultime

Ivanov ed i dubbi sul suo nome: ma come si scrive?

Dic 13, 2017 89
Ben tre differenti versioni sul vero nome di Ivanov: Deyan, Dejan o Deian? E'…

Jamon Gordon ha salutato il Pistoia Basket

Dic 13, 2017 775
La guardia/ala della The Flexx è già partito da Pistoia ma ancora manca l'ufficialità - 3…

Nico Basket, bel successo contro Pontedera - In arrivo la F4 di Coppa

Dic 13, 2017 944
Il cammino dell'Orza Rent al servizio di coach Biagi nel campionato di Serie B Femminile…

Final Eight Serie A 2018, chi saranno le magnifiche otto?

Dic 11, 2017 837
Chi andrà a giocarsi la Coppa Italia nella Final Eight di febbraio al Mandela Forum di…

Allenatori Serie A Basket 2017-18: Brindisi è la prima a cambiare

Dic 11, 2017 493
Tutti i cambiamenti sulle panchine di LBA Legabasket 2017/18: il primo esonero è per…
 

 

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)