Giovedì, 13 Dicembre 2018

Sabato, 13 Gennaio 2018 16:51

Il Pistoia Basket riabbraccia Laquintana ma perde Bond

di 

Il play torna dall'infortunio, si ferma invece l'americano - Mastellari è stato tesserato da Brescia, che forse dovrà fare a meno di Dario Hunt

Il Pistoia Basket riabbraccia Laquintana ma perde Bond

L'ultima gara di Tommaso Laquintana prima dello stop per l'infortunio muscolare, è stata quella del 3 dicembre con il Pistoia Basket vittorioso su Torino. In nove partite giocate l'ex play di Capo d'Orlando viaggia a 5,6 punti, 2,4 rimbalzi a partita in 18' scarsi di utilizzo in cui non è mai mancata grinta e determimazione.

Un rientro importante perchè arriva in una partita in cui Pistoia dovrebbe ritrovare McGee solo per la gara, dopo il rientro dagli Stati Uniti atteso per venerdì sera. Per questo Laquintana andrà ad allungare rotazioni ancora una volta precarie sul perimetro, dove Ron Moore ha trovato in Gianluca Della Rosa un vice deciso e combattivo. La crescita di Della junior è una delle poche note liete biancorosse dell'ultimo mese. 

Ma, tanto per cambiare, non c'è spazio per i sorrisi in questa disastrata stagione. Pistoia infatti si presenterà al PalaGeorge di Montichiari senza Jaylen Bond, fermato da un guaio muscolare all'ileopsoas: l'ennesima tegola per coach Esposito e la sua The Flexx.

QUI BRESCIA In casa Leonessa Brescia intanto si medita il riscatto dopo tre ko filati che hanno minato alla corsa della rivelazione del girone d'andata. Un riscatto, come si legge dai toni sui giornali bresciani, nella “gara più attesa” (scrive BresciaOggi), con i dirigenti della Leonessa che chiamano a raccolta i tifosi per la gara contro quella Pistoia che conquistò proprio contro i bresciani allenati allora da Alberto Martelossi la promozione in serie A nel 2013. 

L'unico dubbio di Andrea Diana riguarda Dario Hunt che nelle ultime settimane è stato condizionato dalla congiuntivite. A Brescia, il Pistoia Basket ritroverà Martino Mastellari che è stato ufficialmente inserito nel roster e debutterà proprio contro la società con cui ha conquistato il titolo di vicecampione d'Italia Under 19 nel 2015 e il coach (Vincenzo Esposito) con cui ha esordito in serie A nella stagione 2015/ 2016. Se nel roster importante di Brescia ad oggi Martino è chiamato soprattutto a dare intensità in allenamento, a Pistoia in quella stagione giocò molto nel quarto di finale di Coppa Italia contro Trento a cui l'allora Tesi Group si presentò con Filloy e Moore infortunati, con 16 presenze totati in campionato e 4,1' di media.

Letto 1886 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)