Lunedì, 19 Febbraio 2018


Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012
Sabato, 02 Dicembre 2017 19:09

Mercato dilettanti, tutte le pistoiesi a caccia di rinforzi

di 

Per le dilettanti pistoiesi è il momento di metter mano al portafogli in vista della seconda parte della stagione. Squadra per squadra, la situazione dalla D alla Promozione

Mercato dilettanti, tutte le pistoiesi a caccia di rinforzi

Arriva dicembre e tra i dilettanti torna il mercato. Dalla Serie D alla Promozione, direttori sportivi e squadre mettono mano al portafogli e piazzano i colpi più decisivi della stagione. Montecatini, Pontebuggianese, Larcianese, Aglianese, Candeglia, Lampo e Quarrata: chi più chi meno, vediamo obiettivi di ognuna delle pistoiesi per rinforzarsi e migliorarsi.

MONTECATINI 

Chi deve sicuramente tornare sul mercato è il Montecatini. L'attuale posizione in classifica (penultimo posto davanti alla sola Argentina) non lascia affatto tranquilli e la squadra sembra avere delle difficoltà: l'età è molto giovane e c'è bisogno di un paio di rinforzi di esperienza. La società sta lavorando su due nomi, uno per l'attacco e uno per il centrocampo, ma le trattative sono ancora in fase embrionale: nelle prossime settimane la macchina del mercato entrerà a pieno regime e vedremo i primi colpi. Intanto i tifosi si gustano un assaggio con l'arrivo dell'esterno di attacco classe '98 Simone Buccella, ex Pistoiese e Prato. Il mercato in uscita è temporaneamente in stand-by in attesa degli stravolgimenti previsti in entrata: già da diverso tempo si sono allontanati dal Mariotti Esposito e Manna; nelle prossime settimane è probabile che parta qualcun altro.

PONTEBUGGIANESE

Risultati altalenanti e classifica un po' ballerina: quando la rosa è al completo il Pontebuggianese vola, ma con qualche defezione è tutt'altra cosa. Il roster è piuttosto corto e in questo mercato di riparazione sarà sicuramente rinforzato, soprattutto nella linea mediana. Le trattative ci sono ma sono ancora lontane dall'essere definite: nelle prossime settimane qualcosa arriverà. In uscita si segnala la partenza del giovane classe '98 Taricche che torna al Cascina.

LARCIANESE

Uscita recentemente dal calvario degli infortuni, la Larcianese sta lentamente riprendendosi dopo un brutto avvio di stagione e prendendo sempre più quota: dall'ultimo posto è risalita fino al margine alto della zona play-out e ora guarda oltre. Le potenzialità della squadra non sono esagerate ma ci sono; quello che manca è la disponibilità economica: in questa finestra di mercato non ci saranno grandi movimenti e qualora ci dovessero essere si tratterà sempre e comunque di scambi (un elemento entra ed un elemento esce). In uscita si segnala l'uscita del centrocampista classe '99 Borri che molto probabilmente finirà in prestito al Candeglia: la trattativa non è conclusa ma siamo ai dettagli. Tra gli Juniores il portiere Borsotti ('00) si sposta a Montecatini e il centrale Giusti ('00) va al Monsummano.

AGLIANESE

Eccellente sin qui il campionato della neo-promossa Aglianese, terza alle spalle delle sole Fortis Juventus e Porta Romana. La squadra sta bene e gioca splendidamente, anche se troppo spesso si dimentica della propria forza e pecca di cattiveria. Per questo motivo, nonostante il buon piazzamento in classifica, i nero-verdi potrebbero tornare sul mercato con qualche colpo di spessore, anche se per il momento il mercato è principalmente rivolto alla Juniores: molti giovani sono stati promossi alla prima squadra e molti lo saranno in futuro. La società smentisce l'esistenza di trattative di un certo livello e prosegue con il proprio lavoro di programmazione con i giovani. In uscita non si riscontra alcun movimento: ogni giocatore è incedibile. Sul fronte Juniores Contipelli va al Camaiore e Gianassi torna allo Scandicci.

CANDEGLIA

Cuore e grinta ma pochissimi risultati: a metà stagione il Candeglia è penultimo e rischia grosso. La società lo sa e di fatti si è già messa all'opera per sfruttare al meglio la finestra di mercato di dicembre per rinforzare una rosa troppo giovane ed inesperta: i giallo-rossi sono in trattativa con diversi giocatori, ma un'intesa ancora non c'è. La società sembrerebbe aver messo gli occhi su un giocatore di Promozione e su un paio di grandi nomi di Eccellenza (uno per l'attacco e l'altro per la difesa): nel corso della prossima settimana le trattative dovrebbero entrare nel clou e definirsi nel dettaglio. Da segnalare l'intesa pressoché raggiunta con la Larcianese per il trasferimento in prestito del centrocampista Borri ('99). In uscita capitan Ciulli va al Monsummano ed Acciaioli al Chiesinanuova (2a Categoria); altri movimenti saranno presi in considerazione in base ai prossimi arrivi. La società crede nella permanenza in categoria e farà di tutto agguantare la salvezza.

LAMPO

In estate la società ha sborsato molto cercando di allestire una squadra che fosse in grado di lottare per il raggiungimento dell'Eccellenza: sin qui la squadra è mancata e i risultati sono stati ben al di sotto delle aspettative, tanto da rendere necessario un cambio in panchina con l'esonero di Pisciotta. Il candidato alla successione doveva essere Andrea Petroni, ma il mister ha rinunciato, così per adesso la guida tecnica è affidata ad interim al direttore sportivo Claudio Salvetti. Mentre va sciogliendosi il nodo panchina il mercato rimane parzialmente bloccato: la società vuole risollevarsi dalla zona intermedia della classifica e per farlo metterà sul piatto altri soldi, ma per adesso la priorità va alla panchina. Voci parlano di diverse trattative in uscita (tra cui quella di Palazzolo vicino al Villa Basilica), ma ad oggi siamo lontani dalla definizione. Inevitabili colpi in entrata anche se per adesso tutto è in fase di stallo. Maggiori movimenti avverranno nelle prossime settimana.

QUARRATA

La stagione del Quarrata sta andando molto bene e la squadra sta girando splendidamente: il quarto posto della classifica rappresenta un vero e proprio successo per la società e per i tifosi. Visti gli ottimi risultati ottenuti in questa prima metà di stagione, i giallo-rossi non hanno intenzione di attuare grandi stravolgimenti: arrivato dallo Zenith Audax l'esterno destro classe '99 Lapo Lotti, i giallo-rossi puntano a rimpolpare ancora di più il reparto quote con un altro rinforzo, possibilmente a centrocampo. In uscita il centrocampista classe '98 Mincheri se ne va al Poggio a Caiano. Smentite da entrambe le parti le voci che vedrebbero Nania nel mirino dell'Aglianese.

Letto 798 volte

 

 
FF Utansili
.
.
.
.
.
.
 

 

CALCIO - Le ultime

Tutti i risultati del calcio giovanile della provincia di Pistoia: 17-18 febbraio

Feb 18, 2018 265
Il paginone di Pistoiasport.com dedicato al calcio giovanile della nostra provincia:…

La domenica di 1° e 2° Categoria: 18 febbraio [RISULTATI]

Feb 18, 2018 463
Importante vittoria per il Pontigiana nel girone A. Casalguidi e Amici Miei non si fanno…

Nuovamente ko il Montecatini. La Lampo pareggia 4-4 all'ultimo secondo

Feb 17, 2018 445
In Eccellenza l'Aglianese accorcia sulla vetta. Sconfitta in zona Cesarini per il Ponte.…

Settore giovanile Pistoiese, i risultati della stagione 2017-18

Feb 16, 2018 7773
Il racconto della stagione del settore giovanile dell'Us Pistoiese 1921: dalla Berretti…

I pronostici del Pape: chi la spunterà nel big match di Ponte Buggianese?

Feb 16, 2018 5222
Ritorna il classico appuntamento sul campionato provinciale juniores firmato da Nicola…
.
.

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)