Mercoledì, 13 Dicembre 2017


Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012
Giovedì, 30 Novembre 2017 15:22

Allenatori Serie C girone A 2017-18: Caridi per Gardano a Cuneo

di 

La situazione delle panchine nella vecchia Lega Pro, con il quadro completo di esoneri e nuovi arrivi nel gruppo della Pistoiese

DICIASSETTESIMA GIORNATA SERIE C GIRONE A, CARIDI SUBENTRA SULLA PANCHINA DEL CUNEO

Un altro esonero in Serie C Girone A, dove militano anche gli arancioni di Paolo Indiani. Stavolta è salutare è mister Gardano: ecco il comunicato ufficiale della sua, ormai ex, squadra:

"L'Ac Cuneo 1905 comunica di aver sollevato dalla guida tecnica della prima squadra l'allenatore Massimo Gardano La Società ringrazia Gardano per il lavoro svolto e gli augura i migliori successi professionali. La squadra sarà affidata al vice Antonio Caridi, fino a oggi impegnato nel corso allenatori a Coverciano, quindi l'allenamento odierno sarà diretto dal collaboratore Gianluca Petruzzelli. Ulteriori decisioni saranno eventualmente comunicate dalla società nei prossimi giorni".

QUATTORDICESIMA GIORNATA SERIE C GIRONE A, LA VITERBESE ESONERA NOFRI ONOFRI

E' durata soltanto sei partita l'avventura di Federico Nofri Onofri a Viterbo, la sua seconda dopo quella che aveva portato i laziali due anni fa dalla Serie D alla Lega Pro con Camilli che, poi, non lo aveva riconfermato. Con l'arrivo di Nelso Ricci come direttore sportivo, è arrivato il cambio di allenatore proprio dopo il pareggio interno rimediato contro la Pistoiese per 1-1. E, come ai tempi di Pistoia, Ricci richiama Stefano Sottili, allenatore che ha già avuto oltre che con gli arancioni anche a Carrara (nella foto la partita nella quale lo stesso Sottili si vestì col giacchetto di Ricci al Comunale). Sottili torna così in pista dopo la stagione con l'Arezzo che lo aveva visto grande protagonista in regular season ma subito sbattuto fuori dai playoff per la Serie B, risultato ritenuto insoddisfacente dalla piazza aretina.

NONA GIORNATA SERIE C GIRONE A, IL PISA ESONERA GAUTIERI

I neroazzurri del Pisa hanno esonerato il mister Carmine Gautieri, affidando al tecnico della Berretti Michele Pazienza la squadra. I toscani hanno raccolto finora 4 vittorie, altrettanti pareggi e una sconfitta in nove giornate, risultando quinti in classifica.

Queste le parole di Gautieri dopo l'addio al Pisa: "Come uomo e come professionista voglio ringraziare il Presidente Corrado e la proprietà del Pisa per avermi dato l’opportunità di vivere un’esperienza che per me resterà comunque unica. Sono orgoglioso di aver potuto allenare questa squadra e di aver rappresentato questi colori così gloriosi di una società che appartiene a categorie superiori. Così come sono orgoglioso di aver allenato un grande gruppo di calciatori, uomini veri e grandi professionisti che fin dal primo giorno mi hanno dato il loro cento per cento senza mai tirarsi indietro".

OTTAVA GIORNATA SERIE C GIRONE A, BERTOTTO VIA DA VITERBO

Clamoroso a Viterbo: i laziali, ma quando al timone c'è il boss Piero Camilli tutto è possibili, si separano da Valerio Bertotto ex tecnico della Pistoiese nel rush finale della stagione 2015/16 nonostante il terzo posto in classifica.

Un esonero davvero inaspettato perché è vero che la Viterbese ha perso le ultime gare casalinghe in maniera pesante contro Giana Erminio e Monza ma è altrettanto vero che i laziali sono terzi in classifica con 15 punti conquistati e non partivano certo con i favori del pronostico. Alla base di questo esonero probabilmente delle incomprensioni e la volontà immediata di Camilli di cambiare capitolo, indipendentemente dai risultati piuttosto, a suo modo di vedere, di mancanza di gioco. Il suo sostituto sulla panchina laziale è Federico Nofri, ex Arezzo e soprattutto colui che aveva riportato in Serie C la Viterbese nell'anno della promozione dalla D.

SETTIMA GIORNATA SERIE C GIRONE A, GAVORRANO E BONUCCELLI SI SEPARANO

Due grandi stagioni,  che hanno portato il Gavorrano fino ai professionisti, non sono bastate a Vitaliano Bonuccelli per tenersi la propria panchina. Lo stesso allenatore, che  viaggia a zero punti in classifica dopo sette giornate, aveva provato a dimettersi ma le sue volontà erano state respinte. Dopo la sconfitta contro il Piacenza, è certo che non sarà più lui ad allenare la squadra ma ancora non si sa se si tratti di esonero o di una sua scelta.

Al posto di Bonuccelli, il diesse Filippo Vetrini chiama un tecnico decisamente navigato in Serie C come Giancarlo Favarin che ritrova una panchina toscana dopo le annate a Pisa e Lucca, in particolar modo.

QUARTA GIORNATA SERIE C GIRONE A, L'AREZZO ESONERA BELLUCCI

Claudio Bellucci non è più l'allenatore dell'Arezzo. L'annuncio ufficiale da parte della società è arrivato quest'oggi, con la dirigenza che ha deciso di cambiare strada e chiudere questa parentesi tecnica. Termina così dopo quattro giornate di campionato la gestione dell'allenatore arrivato in estate, al termine di un periodo tormentato per l'Arezzo e segnato dalle difficoltà economiche che avevano portato al pagamento in ritardo degli stipendi ai tesserati, oltre che a una trattativa (poi saltata) per la cessione del pacchetto di maggioranza.

Questo il comunicato: "L’Unione Sportiva Arezzo rende noto di aver sollevato dall’incarico il responsabile della prima squadra il sig. Claudio Bellucci ed il preparatore atletico il sig. Marco Montini. All’allenatore ed al preparatore Montini va il ringraziamento da parte della Società per tutto il lavoro svolto e per la professionalità e la dedizione dimostrate, augurando le migliori fortune personali e professionali per il prosieguo del loro percorso".

Al posto di Claudio Bellucci ad Arezzo arriva l'ex Primavera del Chievo Verona Provedel.

Letto 1461 volte

.
Squadra
PF
1 Livorno 42
2 Pisa 32
3 Viterbese Castrense 30
4 Robur Siena 30
5 Monza 24
6 Olbia 24
7 Lucchese 24
8 Giana Erminio 23
9 Arezzo 23
10 Carrarese 23
11 Pistoiese 23
12 Piacenza 22
13 Arzachena 21
14 Pontedera 20
15 Alessandria 18
16 Pro Piacenza 18
17 Gavorrano 13
18 Cuneo 13
19 Prato 11
.
.
.
.
 

 

.
.

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)