Giovedì, 13 Dicembre 2018

Giovedì, 01 Febbraio 2018 18:23

Mercato Pistoiese Serie C girone A, arancioni firmano Nardini

di 

Tutti i rumors di mercato e le trattative della Pistoiese nel mercato di riparazione di Gennaio 2018 per la Serie C Girone A 2017/18

Mercato Pistoiese Serie C girone A, arancioni firmano Nardini

01.02 UFFICIALE LA FIRMA DELL'ESTERNO RICCARDO NARDINI

L'assalto all'esterno nell'ultimo giorno di mercato non ha prodotto risultati e allora gli arancioni hanno firmato il laterale che da qualche tempo si allena con la squadra, cercato anche dall'Aglianese. Questo il comunicato:

La US Pistoiese 1921 comunica in data odierna di essersi aggiudicata le prestazioni sportive del calciatore Riccardo Nardini, svincolato e già in gruppo con gli arancioni dalla ripresa degli allenamenti dopo la sosta natalizia. Nardini, nato a Pavullo nel Frignano (Modena) il 27 giugno 1983, ha firmato un contratto che lo lega alla Pistoiese fino al 30 giugno 2018. Esterno destro sia per la linea difensiva che per il centrocampo, 185 cm per 78 kg, vanta 361 presenze e 23 reti tra la Serie D (una stagione all’Aglianese nel 2001/2002) e la Serie A (dove ha vestito la maglia di Catania e Reggina). Nel suo curriculum ci sono anche Poggibonsi, Prato, Sangiovannese, Foggia, Modena, Avellino, Reggiana, Ascoli, Messina e Pro Vercelli. Si tratta di un elemento dotato di esperienza e carisma che potrà dare un grande contributo agli arancioni in questa seconda parte di stagione. Curiosità: Nardini è assessore comunale allo sport nel Comune di Fiumalbo in provincia di Modena e ha giocato insieme a Luca Fiasconi, collaboratore tecnico di mister Paolo Indiani e suo vice, nel Poggibonsi nel campionato 2002/2003 di Serie C2.

31.01 ORE 22: FINE TRATTATIVE, RESPINTO ULTIMO ASSALTO DEL PISA

Non ci sono altri acquisti a fine mercato per la Pistoiese. Il duo Marco Ferrari e Federico Bargagna torna a Pistoia avendo "inchiostrato" Minardi per 2 anni e mezzo, così come Cerretelli, e piazzato in uscita Boggian. Ma quel che più è importante è l'aver respinto l'ultimo assalto del Pisa che ha chiesto insistentemente per tutta la giornata Franco Ferrari: le parti avevano anche quasi raggiunto un accordo ma la Pistoiese alla fine ha detto di no.

Una voce che era tornata di attualità con la brevissima intervista rilasciata dallo stesso Bargagna a tuttopisa.it: "C'è un interesse del Pisa per il giocatore e la disponibilità del Genoa a lasciarlo andare ma perché l'affare possa andare in porto dobbiamo prima trovare un sostituto all'altezza. Ed essendo all'ultimo giorno di calciomercato non è semplice". La Pistoiese, quindi, non aveva tempo per trovare un sostituto: adesso resta da capire con che spirito e animo "El Loco" rimarrà per questi 5 mesi alla corte di mister Indiani visto anche l'utilizzo a singhiozzo delle ultime giornate.

Non avendo trovato un esterno di centrocampo entro la fine del mercato, nelle prossime ore (verosimilmente entro lunedì 5 febbraio) la società valuterà il da farsi sul mercato degli svincolati. E' per questo motivo che torna fortemente d'attualità il nome di Riccardo Nardini, rimasto finora in stand-by semplicemente ad allenarsi ma che ora potrebbe ricevere una proposta concreta.

31.01 ORE 19.15: BOGGIAN SALUTA. MINARDI FINO AL 2020

Come anticipato a inizio mattinata di questo 31 gennaio, ultimo giorno di mercato, saluta la compagnia Giovanni Boggian che rientra al Carpi dal prestito alla Pistoiese e la società emiliana lo gira immediatamente alla Paganese, compagine del girone C di Serie C. Per l'ex Savona 6 mesi più o meno anonimi a Pistoia con sole 4 presenze, l'ultima delle quali domenica per 10' contro il Pro Piacenza.

Intanto, però, la Pistoiese ha definito un altro colpo in prospettiva. Viviano Minardi diventa a tutti gli effetti un giocatore arancione: il suo contratto col Genoa, che lo aveva mandato in prestito in arancione, scadeva il prossimo 30 giugno e la Pistoiese se l'è preso totalmente adesso facendogli firmare un nuovo importante contratto fino al 30 giugno 2020 blindandolo in maniera importante.

31.01 ORE 18: LA PISTOIESE UFFICIALIZZA CERRETELLI

Come già anticipato il 30 gennaio nel nostro Liveblog, la Pistoiese ha acquistato il centrocampista Francesco Cerretelli, classe 2000, dallo Scandicci (Serie D) dove è tornato a fare il direttore sportivo Lorenzo Vitale che aveva iniziato la stagione all'Us. Il giocatore è stato acquistato in via definitiva intanto fino al 30 giugno 2019.

Questo il comunicato ufficiale della società arancione. Cresciuto calcisticamente nella Sestese e nel Margine Coperta, Cerretelli è poi approdato al Bologna prima di passare allo Scandicci (Serie D) nella stagione in corso. Vanta alcune convocazioni nelle Nazionali giovanili Under 17. Si tratta di un elemento molto valido con grandi margini di miglioramento e farà parte dell’organigramma della prima squadra. "Sono per la prima volta nei professionisti, aspettavo questa chiamata. So che sarà dura data la mia giovane età, maggiorenne da pochi giorni. Sono un centrocampista che ama giocare la palla e il mio obiettivo è quello di ritagliarmi uno spazio all'interno del gruppo".

31.01 ORE 16: IPOTESI NARDINI QUASI SCARTATA

Si allena con la Pistoiese oramai da oltre due settimane ma non sembra praticabile la pista che porta a Riccardo Nardini come rinforzo nello scacchiere arancione per il centrocampo. L'Us, infatti, oltre a blindare ulteriormente Ferrari dalle avances del Pisa, vorrebbe ampliare le scelte in mezzo al campo e chi meglio dell'ex capitano del Modena che si allena a Pistoia già da tempo? Gli ostacoli non sarebbero di natura economica ma prettamente tecnica: fra l'altro Nardini, nelle ultime ore di mercato, è stato cercato anche dall'Aglianese in Eccellenza ma ha ringraziato e declinato l'invito (visto che comunque vorrebbe rimanere in zona, abita sull'appennino modenese).

31.01 ORE 12: BOGGIAN ALLA PAGANESE

Trattativa in dirittura d'arrivo per la cessione di Giovanni Boggian alla Paganese, in Serie C girone C. Poco spazio per il giovane attaccante in arancione e, con il recupero di De Cenco, in attacco qualcuno doveva partire. Segno positivo anche nell'ottica della permanenza del "loco" Ferrari.

31.01 ORE 10: PISA SU FERRARI

Ultimo giorno di trattative per la sessione invernale di mercato. Pistoiese che cerca una sistemazione a Boggian e spera di trovare una buona occasione per un esterno. Ma occhio ai big: radiomercato parla di un forte inserimento del Pisa per Franco Ferrari. I nerazzurri avrebbero già parlato con il Genoa, proprietario del cartellino: si attendono sviluppi.

30.01: ROSSINI SI ACCASA A PONTEDERA

Già nella giornata di martedì 30 gennaio Jonathan Rossini è atteso nella sede del Pontedera per le firme. TuttoC.com riporta, infatti, che il difensore ormai ex Pistoiese ma di proprietà del Sassuolo si è accasato nel pisano per chiudere la stagione. Del resto, la rottura con mister Indiani è cosa nota da tempo come avete avuto modo di leggere su su Pistoia Sport.

30.01 ZAPPA RESTA E C'E' CERRETELLI

Sembra scongiurato l'addio di Claudio Zappa, rinfrancato dalle ultime due uscite e "blindato" da Indiani. Nulla si muove sul fronte Ferrari, tanto che per sfoltire il reparto alla fine potrebbe partire il giovane Boggian. In arrivo il centrocampista classe 2000 Cerretelli dallo Scandicci: fiorentino, cresciuto nel Margine Coperta, è un punto fermo per la sua squadra in Serie D. Colpo interessante, si attende l'ufficialità. Raffreddata la pista che portava a Procopio.

29.01 IN DIFESA E' IN ARRIVO LEONARDO TERIGI

Colpo in difesa per l'US Pistoiese 1921, che si assicura le prestazioni di Leonardo Terigi, in uscita dalla Robur Siena. Trattativa lampo, con gli arancioni che si sono inseriti tra il giocatore e la Reggina questa mattina e alla fine l'hanno spuntata, anche per motivi territoriali visto che il giocatre è di Lucca. Si attendono nella giornata di martedì 30 gennaio i dettagli dell'operazione, comunque un acquisto a titolo definitivo.

Calciatore esperto, esterno mancino classe 1991, che può giocare sia terzino sinistro che all'occorrenza fare il centrale nella difesa a tre. Un innesto, aspettando l'uscita di Rossini con cui ormai è rottura totale. Su di lui il Cuneo ma nelle prossime ore ne sapremo di più.

26.01 NEL MIRINO PROCOPIO (CREMONESE)

Dopo la partenza di Eleuteri, la Pistoiese ha la coperta corta sugli esterni e per questo ha messo nel mirino Matteo Procopio, terzino sinistro classe '96 del Torino ma in prestito alla Cremonese. Il ragazzo fin qui ha trovato pochissimo spazio in B e per questo i granata, in buonissimi rapporti con la società arancione, potrebbero spingere per un suo trasferimento in Serie C. Per Indiani sarebbe sicuramente rinforzo gradito.

25.01 UFFICIALE ELEUTERI AL MONOPOLI

Prima cessione per la Pistoiese. La US Pistoiese comunica che il giocatore Alessandro Eleuteri rientra all’Atalanta, Società proprietaria del suo cartellino. Il centrocampista, arrivato nella sessione estiva del calciomercato, ha collezionato 9 gettoni di presenza senza segnare goal con la maglia arancione. Contemporaneamente, la SS Monopoli 1966 comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo dall’Atalanta, i diritti alle prestazioni sportive dello stesso calciatore.

23.01 ELEUTERI AI SALUTI: ANDRA' AL MONOPOLI

Come riportato da Tuttoc.com, nel mirino dei pugliesi del Monopoli (girone C) è finito il terzino classe '98 Alessandro Eleuteri, di proprietà dell'Atalanta, ma in questo scorcio di stagione a Pistoia con gli arancioni. Il ragazzo non ha mai giocato titolare con Indiani e, finora, è stato impiegato per spezzoni di partita (in tutto 9 presenze). Pare, quindi, che l'Atalanta voglia trovare una sistemazione per garantirgli un minutaggio più elevato ed è notizia di queste ore che il giocatore sia vicinissimo a firmare col Monopoli. Si attende soltanto la risoluzione, da quel che abbiamo appreso, degli ultimi dettagli ma è evidente che la Pistoiese adesso deve cercare un difensore in tutti i modi.

19.01 LA PISTOIESE CERCA UNA SISTEMAZIONE A ROSSINI

Oramai si può dare per certo: Jonathan Rossini non rientra più nei piani tecnici dell'Us Pistoiese. La sensazione viene fuori dai rumors che arrivano dalla Maremma: il difensore, di proprietà del Sassuolo, è stato proposto al Gavorrano che è in cerca di rinforzi per il reparto arretrato. L'ultimatum per una sua permanenza è quindi ufficialmente scaduto: al momento, però, il giocatore non ha dato il via libera allo spostamento tanto che i metalliferi sono ad un passo dal firmare l'ex viola, ed in passato vicino a vestire la maglia della Pistoiese, Saverio Madrigali. Di sicuro Rossini, anche contro l'Arezzo, non lo vedremo in campo e non sarà comunque facile sistemarlo da qui e la fine del calcio mercato perché non si vuole allontanare troppo da dove vive, a Genova.

12.01 GENOA E PISTOIESE SI INCONTRERANNO PER PARLARE DI FERRARI

Genoa e PistoiesE si parleranno nei prossimi giorni - lo riporta Gianluca di Marzio - per decidere il destino di Franco Ferrari. La Samb lo vuole a tutti i costi, lui non disdegna affatto tale destinazione ma gli arancioni non vogliono certo privarsi del loro faro offensivo. Da questo punto di vista c'è da capire se le altre due parti in gioco vorranno mettere mano al portafogli.

11.01 IN ATTACCO SPUNTA LA PISTA CORADO

Gaston Ezequiel Corado, attaccante argentino del Matera che ha chiuso la prima parte della stagione con 13 presenze e un gol sarebbe da tempo nel mirino della Reggina. Su di lui sono però piombate Arezzo e Pistoiese. Gli arancioni stanno iniziando a cercare un sostituto per Ferrari?

10.01 EMPOLI PRONTO A GIRARE ALLA PISTOIESE ZAPPELLA

La notizia è stata riportata dai quotidiani di Empoli ed anche da Pianetaempoli: nei possibili scambi fra Pistoiese ed Empoli, oramai canale preferenziale, c'è la possibilità di arrivare a Davide Zappella, centrocampista classe 1998 bergamasco cresciuto nel settore giovanile empolese e facente parte dell'organico della prima squadra di Serie B. In questa stagione Zappella ha giocato titolare nel debutto dell'Empoli in casa della Ternana ma poi non è più stato schierato e, quindi, la società ha intenzione di mandarlo in prestito a farsi le ossa. E Pistoia sarebbe la situazione maggiormente gradita.

08.01 HAMLILI SARA' TRATTENUTO. ZAPPA VIA?

Per il momento resiste la Pistoiese e fa muro contro le squadre che vorrebbero portare Zaccaria Hamlili tra le loro fila. Il centrocampista, che con gli arancioni ha un contratto fino al 2019, ha diverse offerte, tutte rispedite al mittente. L'ultima, in ordine di tempo, è quella della Pro Vercelli, che si sarebbe fatta avanti concretamente ma senza essere accontentata da patron Ferrari.

In esclusiva tuttomercatoweb.com lancia l'ipotesi di un Claudio Zappa lontano dalla Pistoiese. Il classe '97 dovrebbe rientrare alla Juventus per poi essere girato in prestito a Pisa o Piacenza, ma sembra ci siano anche altre squadre di Serie C interessate all'esterno arancione che potrebbe anche fare le valigie dopo 6 mesi nei quali ha giocato un numero cospicuo di match ma non ha particolarmente lasciato l'impronta se non per qualche calcio di punizione disputando, però, gare dall'esito altalenante.

07.01 SAMBENEDETTESE SU FERRARI

Come rivelato da TuttoC.com, la Sambenedettese è alla caccia di una prima punta e avrebbe messo gli occhi su Franco Ferrari. Non si stoppano i rumors che riguardano la punta argentina, nonostante sia stata blindata dalla società.

05.01 L'EMPOLI VUOLE IL 2001 TEMPESTI

Sembra iniziare a muoversi l'asse Pistoia-Empoli messo in piedi dopo la partenza, in direzione biancazzurra, di Andrea Innocenti che da giugno a novembre è stato responsabile del settore giovanile della Pistoiese. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, la Pistoiese a breve cederà uno dei pezzi pregiati del proprio settore giovanile, il centrocampista classe 2001 Pietro Tempesti, fra l'altro fratello di Lorenzo Tempesti ex Tuttucuoio ed attualmente al Valdinievole Montecatini. Potrebbe essere questa la prima operazione all'interno della collaborazione fra le due società e chissà che in cambio non possa arrivare qualche elemento in prestito già nella sessione invernale di mercato per la prima squadra.

04.01 INTERESSE DELLA LAZIO PER KLEJ LUKA

Aggregato alla prima squadra ma difensore cardine della Berretti della Pistoiese, Klej Luka ha incantato Igli Tare e pare entrato nel mirino della Lazio. L'albanese nato nel 2000 ha preso parte ad un raduno dell'under 20 a Castiglione del Lago e in quell'occasione ha suscitato l'interesse del direttore sportivo della Lazio.

Potrebbe invece fare al caso della Pistoiese il centrocampista Elvis Kabashi. Albanese di nascita, classe 1994 e cresciuto nella Juventus, si è appena svincolato dalla Viterbese Castrense. Chissà che gli uomini di mercato orange non ci abbiano già fatto un pensierino. L'esperienza non gli manca viste le 64 presenze in Serie C (condite da 10 reti).

03.01 ANCHE HAMLILI NEL MIRINO DEL PRO VERCELLI DI ATZORI

Pedullà rilancia l'indiscrezione che vorrebbe Zaccaria Hamlili nel mirino del Pro Vercelli per rinforzare il centrocampo, così come Franco Ferrari potrebbe essere un'idea per il reparto offensivo. Boutade o piste concrete? Ad ora l'unica cosa certa è che la società ha dichiarato che tutti i pezzi pregiati non si muoveranno da Pistoia.

02.01: SI APRE IL MERCATO, ROSSINI CHE FA? FERRARI RICHIESTO IN SERIE B

Passato il Capodanno ecco che puntuale si apre la sessione invernale di calcio-mercato per i professionisti. Per questo inizio di 2018 la Pistoiese non dovrebbe effettuare troppe rivoluzioni in quanto già ben sistemata come organico per l'obiettivo che si è prefissata.

Certo è che gli ultimi avvenimenti, con la panchina ripetuta e le dichiarazioni pesanti di mister Indiani, non lasciano presagire niente di buono per quanto riguarda il difensore svizzero Jonathan Rossini. Il giocatore è di proprietà del Sassuolo e vedremo se gli emiliani troveranno un'altra sistemazione a lui oppure rimarrà a Pistoia fino alla fine del campionato. Anche perché la società ha già detto, più volte, di voler rafforzare l'organico con l'innesto di un altro difensore.

E' già dal mese di dicembre 2017 che le sirene della Serie B risuonano per Franco Ferrari: nella fattispecie, Carpi e Pro Vercelli si sono fatte avanti col Genoa che detiene le prestazioni dell'attaccante argentino. Logica direbbe di vederlo a Pistoia fino a giugno per maturare definitivamente, arrivato adesso a 23 anni, ma mai dire mai.

Letto 11260 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)