Giovedì, 17 Gennaio 2019

Venerdì, 16 Febbraio 2018 17:58

Quattro assenze per Olbia al Melani: Pistoiese approfittane

di 

Parecchi infortuni in casa Olbia che si presenterà al Melani per sfidare la Pistoiese in Serie C Girone A 2017-18

Paolo Regoli in campo nel match d'andata ad Olbia (foto SardegnaSport.it) Paolo Regoli in campo nel match d'andata ad Olbia (foto SardegnaSport.it)

 

Domenica 18 febbraio 2018 alle ore 14:30, per la ventiseiesima giornata di campionato di Serie C Girone A 2017-2018 arriva a Pistoia l'Olbia di mister Mereu. In programma Pistoiese-Olbia allo stadio Marcello Melani. I galluresi sono un avversario ostico per gli arancioni in terra toscana, come dimostrano gli storici precedenti.

Anche stavolta possiamo aspettarci un match tutt'altro che scontato, dato che le due formazioni hanno avuto finora un rendimento molto simile in classifica. Da parte loro ci sarà la stessa voglia degli arancioni di lottare per un posto ai play-off, dati i rispettivi pareggi contro Cuneo e Pro Piacenza. Decimi a 32 punti gli ospiti, contro i 31 punti dei padroni di casa, a pari con l'Arzachena.

L'Olbia si presenta a Pistoia con numerose defezioni. Roberto Ogunseye, decisivo nel match dello scorso anno, e Marco Piredda hanno concluso anzitempo la loro stagione nella gara del 28 gennaio scorso. Non ci saranno nemmeno gli squalificati per un turno Mattia Muroni e Andrea Vallocchia. Non proprio al top delle condizioni capitan Francesco Pisano, che recentemente ha saltato gli ultimi allenamenti. Ha pienamente recuperato, invece, il centrale Enrico Geroni, dopo un lungo stop a causa di un infortunio al piede sinistro, tra l'altro causatogli proprio in occasione del match di andata contro la Pistoiese, dovuto ad una dura entrata di Hamlili.

Nei 32 punti dell'Olbia segnaliamo nove vittorie (contro Pisa, due volte Gavorrano, Pontedera, Pro Piacenza, Arezzo, Cuneo, Giana Erminio, Monza), cinque pareggi (contro Piacenza, Pistoiese, Lucchese, Carrarese, Pro Piacenza), e dieci sconfitte (contro Carrarese, Robur Siena, Arzachena, Alessandria, Livorno, Prato, Viterbese Castrense; Pisa, Piacenza, Pontedera).

Il calciatore più da temere per gli uomini di mister Indiani è senza dubbio Daniele Ragatzu, che ha già segnato ben 13 reti dall'inizio della stagione. Migliorare il rendimento in trasferta è l'obiettivo dell'Olbia, stando anche alle parole del presidente Alessandro Marino in una recente intervista rilasciata a Sardegna Sport. Per la gara di Pistoia, i galluresi potrebbero scendere in campo con il modulo 4-4-2 oppure con il 4-3-1-2.

Questa una delle probabili formazioni previste per domenica pomeriggio: Aresti, Cotali, Iotti, Leverbe, Pinna, Pennington, Murgia, Feola, Biancu, Senesi, Ragatzu.

Letto 1181 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)