Mercoledì, 13 Dicembre 2017


Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012
Giovedì, 30 Novembre 2017 16:38

Cs Gisinti, ora non ti puoi più nascondere

di 

CS Gisinti Pistoia in caccia del primato in Serie B: parla mister Busato - Intanto sta per aprire il mercato, già 3 cessioni

Il mister della CS Gisinti, Cristian Busato (Ptsport) Il mister della CS Gisinti, Cristian Busato (Ptsport)

È iniziato come meglio non poteva il campionato per la Gisinti Pistoia. La squadra che rappresenta il calcio a 5 pistoiese è già al nono turno di serie B, con numeri che la proiettano ai vertici del girone: due pareggi tra cinque vittorie, conditi da un'ottima difesa, per ora la migliore del torneo.

Tutto questo si trasforma guardando la classifica con un potenziale secondo posto a sole due lunghezze dal CDM Genova. In realtà Daga e compagni sarebbero terzi, ma l' Olimpia Regium, battuto sonoramente la settimana scorsa, conta un punto e una gara giocata in più. Proprio dopo il 7-2 inflitto ai reggiani sabato scorso, abbiamo sentito mister Cristian Busato, alla guida degli orange da due stagioni.

Ecco il suo parere sul campionato in corso: "Il nostro è un girone difficile, con tante squadre di qualità e che puntano al vertice. Il livello è davvero alto: ci sono team che possono contare su tanti giocatori professionisti che, quindi, si allenano molto più di noi. Questo può essere un fattore, considerando anche che, purtroppo, per carenza di strutture, ci dobbiamo adattare a orari e campi che non sono proprio il massimo. Ma questo non deve essere un alibi e, anzi, deve essere uno stimolo per i nostri ragazzi che stanno facendo davvero il massimo e in modo esemplare. Li ringrazio tutti per come si stanno comportando dentro e fuori dal campo".

Pistoia dove può arrivare? Difficile dirlo a solo due terzi del girone di andata. Certo è che adesso sarà difficile nascondersi dopo i risultati ottenuti. Su questo Busato non si sbilancia: "Noi vogliamo fare bene giocando una partita dopo l'altra. Stiamo lavorando molto e vedo che miglioriamo sempre più. Sappiamo che ci sono squadre importanti. Proveremo a confrontarci con loro, poi vedremo a che punto saremo. Una cosa è certa: stare in alto regala dei bei momenti e ci piace molto".

Fra poco riapre il mercato. Dopo l'addio di Sasaki, Alvarez e Montenero arriverà qualcuno?

"Io ho grande fiducia nei miei giocatori, nessuno escluso. Se arriverà un giocatore sarà solo perché ci potrà migliorare. Lo spogliatoio nostro è fatto da uomini di valore e anche questo è da tenere in considerazione per valutare eventuali figure da inserire in rosa".

Letto 480 volte

 

.
.
 

 

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)