Lunedì, 21 Maggio 2018

Martedì, 06 Febbraio 2018 13:11

Futsal Pistoia, ora è duello con Olimpia Regium per la Serie A2

di 

Dopo il colpaccio di Genova, il Futsal Pistoia ha soltanto l'Olimpia Regium fra se e la storica promozione diretta in A2: ecco il cammino

Futsal Pistoia, ora è duello con Olimpia Regium per la Serie A2

Sette giornate alla fine del girone C di Serie B e dopo il gran colpo messo a segno dalla CS Gisinti in casa del CDM Genova, che a questo punto esce di scena dalla lotta per il primato (anche se ha una partita in meno rispetto agli arancioni), adesso per la squadra di mister Busato il focus sull'avversario si sposta inevitabilmente sull'Olimpia Regium che morde le caviglie a due punti di distanza, e con le stesse gare disputate, in attesa di quello che sarà il duello decisivo nello scontro diretto del PalaTerme in programma nel secondo weekend di marzo.

Vediamo, allora, quello che potrebbe essere il cammino delle dirette rivali per la promozione diretta in Serie A2 sapendo che adesso ci sarà una ulteriore settimana di pausa del campionato e, alla ripresa, il Futsal Pistoia osserverà il proprio turno di riposo.

CS GISINTI: IL CAMMINO VERSO IL SOGNO

Il 17 febbraio la CS Gisinti starà a guardare gli altri, ovvero Regium, visto che dovrà osservare il turno di riposo per poi lanciare l'assalto finale alla Serie A2. La prima tappa è il 24 febbraio al PalaTerme contro la Poggibonsese che venderà cara la pelle visto che ha ancora qualche chance di agganciare Sant'Agata al quarto posto e la zona playoff oltre a ritrovare tanti suoi ex giocatori, adesso, nella fila arancioni.

Il 3 marzo trasferta a San Giusto con il derby contro i pratesi che dovrà regalare tre punti (massima attenzione, comunque, visto che i pratesi sono team coriaceo e con tanti ex che vogliono mettersi in mostra) per arrivare allo scontro diretto del 10 marzo alle 15.30 che darà l'indicazione finale su chi salirà in A2: stando al calendario Pistoia si potrebbe presentare da inseguitrice ma col fattore campo da far valere ed un bel differenziale (2-7) del match dell'andata che lascia davvero ben sperare. Di sicuro sarà impossibile una eventuale conquista matematica già in questa occasione.

Attenzione massima alla successiva trasferta in casa del Sant'Agata che dovrebbe essere in lotta per il quarto posto per poi dare la stoccata finale nell'ultimo match casalingo contro una Sangiovannese tranquilla e l'ultima uscita sarà a Massa per un derby sentito ma che potrebbe davvero regalare il sogno. Vedendo quanto fatto finora, Pistoia ha anche le carte in regola per fare percorso netto fino alla fine ma già vincere lo scontro diretto del 10 marzo vorrebbe dire essere pressoché certi di avercela fatta.

OLIMPIA REGIUM: COME RECUPERARE PISTOIA E PUNTARE LA A2

L'Olimpia riparte dopo il tiratissimo match contro Bagnolo, con vittoria esterna per 9-10 che consente ai reggiani di rimanere a -2 dal Futsal Pistoia. E gli inseguitori hanno l'occasione d'oro per ribaltare la pressione sugli arancioni, fermi al palo per il turno di riposo, visto che nel 16° turno ci sarà da sfidare, in casa, Montecalvoli che non ha molto da chiedere alla stagione. Facile anche la trasferta del 24 febbraio in casa della praticamente già retrocessa Elba che farà da preludio alle due settimane clou: il 3 marzo a Reggio arriverà il CDM Genova che tenterà l'ultimo assalto al secondo posto giocandosi il tutto per tutto per un miglior piazzamento finale.

Con 3 vittorie l'Olimpia Regium si presenterebbe a Montecatini con 1 punto di vantaggio sugli arancioni ma il match coi liguri nasconde parecchie insidie. Passato lo scontro diretto, Regium tornerà in casa per vedersela con la Poggibonsese e potrebbe persino non bastare vincere anche a Prato contro San Giusto.

Nell'ultima giornata, infatti, l'Olimpia osserverà il suo turno di riposo e quindi, per festeggiare la A2 dovrebbe presentarsi prima dell'ultimo match con 4 punti di vantaggio su Pistoia (oppure con 3 ma avendo ribaltato la differenza reti rispetto al -5 del match d'andata).

Letto 363 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)