Sabato, 21 Ottobre 2017


Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012
Sabato, 10 Giugno 2017 08:20

Rugby Pistoia, in arrivo la Serie A femminile

di 

È alle battute finali la trattativa per portare a Pistoia il titolo sportivo delle Dame Nere di Prato. Ancora da definire il nome della squadra

La prima formazione femminile ai tempi delle Medicee La prima formazione femminile ai tempi delle Medicee

Il rugby pistoiese approda in serie A: non è un sogno, ma un progetto concreto del Rugby Pistoia: la società biancorossa sta mettendo a punto gli ultimi dettagli dell'accordo che - salvo imprevisti dell'ultim'ora - sposterà a Pistoia il titolo sportivo di serie A di rugby a XV femminile delle Dame Nere di Prato. Fin dalla fondazione della squadra delle Medicee Firenze, poi traslata nella città laniera, il nucleo delle ragazze pistoiesi è sempre stato uno dei più numerosi e attivi. Per questo motivo, dopo la salvezza raggiunta dalle "black girls" e la contestuale volontà dei Cavalieri di cedere il passo, il Rugby Pistoia ha deciso di farsi avanti per rilevare la gestione del sodalizio.

L'operazione è possibile anche grazie all'accordo con il Rugby Valdinievole, che oltre ad avere alcune ragazze nel XV pratese ha dato disponibilità per l'utilizzo dei campi qualora la questione "Turchi" dovesse complicarsi. Com'è noto, infatti, la Pistoiese rivuole indietro il vecchio "Sussidiario" per gli allenamenti della prima squadra ma, nel caso la società arancione dovesse avere la meglio, l'eventuale soluzione "Pistoia Ovest" non sarebbe gradita agli Orsi, i quali hanno già effettuato una serie di lavori al Turchi a seguito del protocollo firmato la scorsa estate. Ma questo è un nodo che sarà sciolto soltanto quando la tornata elettorale di domani domenica 11 giugno sarà archiviata e la nuova giunta si sarà insediata a Palazzo di Giano. 

Tra le tante questioni ancora da stabilire c'è infine quella del nome da dare alla squadra, scelta sempre delicata nei casi di passaggio di titolo sportivo. Quello che è certo è che il nome di Pistoia non mancherà, motivo in più per rinnovare l'auspicio di non veder traslocare altrove il movimento rugbistico dalla città.

Letto 1932 volte

 

.
.
 

 

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)