Mercoledì, 12 Dicembre 2018

Giovedì, 02 Novembre 2017 16:06

A Pisa in treno: le info utili per i tifosi della Pistoiese

di 

Si prevedono oltre 100 tifosi della Pistoiese al seguito degli arancioni contro il Pisa: chi vuole, può andare in treno

A Pisa in treno: le info utili per i tifosi della Pistoiese

 

Non siamo ai treni speciali di un tempo, ci mancherebbe (anche perché non vengono più fatti), però si torna a sentir parlare di trasferta al seguito della Pistoiese in treno ed un certo fascino ce l'ha eccome.

Dopo che l'entusiasmo è alle stelle dopo la vittoria sul Prato, nonostante una prestazione che ha lasciato scontenti molti, la tifoseria della Pistoiese si sta preparando per seguire gli arancioni all'Arena Anconetani per la 12° di andata del girone A di Serie C, ovvero Pisa-Pistoiese in programma domenica 5 novembre alle 16.30.

Partenza del treno dalla stazione di Pistoia alle 13.44, quindi ritrovo richiesto in piazza Dante fra le 13.15 e le 13.30 in tempo per poter fare i biglietti. Cambio di convoglio a Lucca e poi discesa alla stazione di Pisa San Rossore per poi arrivare allo stadio.

Al momento, giovedì 2 novembre ore 16, ci sono solo una decina di biglietti venduti nel settore ospiti del Pisa in vista di domenica ma, alla fine, dovrebbero essere 100-120 i tifosi pronti ad assistere al match, più o meno gli stessi presenti al "Mannucci" di Pontedera di lunedì sera.

 

Letto 950 volte

CookiesAccept

Attenzione: Questo sito utilizza cookies

Procedendo nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Da Wikipedia)