Connect with us

Basket / Serie A

Pistoia Basket, il via all’era Alessandro Ramagli

Il 13 giugno presentazione ufficiale del coach livornese, nuovo tecnico del Pistoia Basket per i prossimi due anni: le sue impressioni in conferenza stampa

E’ il momento del primo contatto fra Alessandro Ramagli e Pistoia. E il primo messaggio è semplice: “in questa stagione che si apre ci sarà da arrotolarsi le maniche. Già con la camicia di oggi mi sono presentato io, poi toccherà allo stesso modo a staff, giocatori e società”.

Con queste parole si è presentato il tecnico livornese che proprio nelle scorse ore ha firmato un contratto biennale (senza nessuna opzione come aveva ventilato qualche sito specializzato).

“C’è sempre emozione nonostante qualche capello bianco – dice Alessandro Ramagli – In Toscana sono già stato prima a casa mia e poi qualche anno fa ma non è mai come da un’altra parte. Noi toscani abbiamo un filo che ci unisce, siamo della stessa pasta, abbiamo passionalità, senso della sfida: mi sento molto vicino a casa e aumenta il senso di responsabilità perché non c’è solo l’aspetto professionale”.

L’ex tecnico della Virtus Bologna ha poi raccontato com’è andata la trattativa, rapidissima, col Pistoia Basket ed il primo incipit sulla nuova annata.

“Ci siamo visti per la prima volta giovedì per un caffè – confessa Alessandro Ramagli – ci siamo presentati, guardati, raccontati un po’ di cose e presi il fine settimana per capire se i partner erano giusti e la risposta è stata subito affermativa. Due giorni, per così dire, di schermaglie contrattuali ma c’è stata subito la firma. Io sono abituato a tenere le maniche arrotolate, cosa che tutti noi ci dobbiamo mettere in testa. E dico la stessa cosa alla società ma so già che sarà così e allo staff e piano piano anche ai giocatori che arriveranno: dovremo essere competitivi per raggiungere gli obiettivi”.

La palla passa, poi, prima ai tifosi ed al mercato. “Quando sono stato qua come avversario – dichiara – ho sempre visto un posto pieno di passione e ci vorrà il calore e la volontà di tutto l’esercito di imbracciare la baionetta per farci arrivare all’obiettivo. Dopo gli anni alla Virtus, posto nel quale non arrivi per caso ed in un ambiente banale, vengo in un costeso diverso: salire su battelli con motori e cilindrate diverse, non è la prima volta che sono in un club così ma c’è solo da lavorare con entusiasmo. La squadra che va in campo è lo specchio di tutto quello che c’è intorno: è una nave differente ma non meno affascinante”.

Qualche idea sulla squadra? “Severini mi garba – taglia corto Alessandro Ramagli – però ancora dobbiamo fare la prima riunione operativa e quindi non so e non posso dire grosse altre cose. Di sicuro il mercato quest’anno sarà una sorta di anno zero ed ancora più complicato: per regolamento il nucleo maggiore di italiani sarà maggiore rispetto a prima ed in più la A2 prevede 3 promozioni e 5 retrocessioni con innalzamento di reclutamento giocatori. Partono già le prime firme al piano di sotto e sarà un cambiamento epocale. Marco Spissu? E’ il mi’ figliolo, i ragazzi che sono stati con me nel recente passato sono tutti nel mio cuore e anche Ale Gentile che mi ha mandato per primo il suo in bocca al lupo. Per i nostri giocatori che arriveranno c’è solo da dire che ci sarà da trovare un binario nel quale ognuno ci si dovrà sentire a proprio agio”.

  • 45
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nato nel 1985 e direttore di Pistoia Sport fin dai primi passi, è sposato con Daniela dal 2011 ed è padre di due splendidi bimbi: Leonardo (nato la sera del -48 del Pistoia Basket a Reggio Emilia) e Luca (nato dopo il 6-3 rimediato dalla Pistoiese ad Ascoli). Ma non per questo sono dei perdenti, anzi. Tra le altre cose, dal 2007 scrive su Il Tirreno.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + dodici =

Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor

SERIE A – RISULTATI

06-05-2018
Virtus Bologna
Scandone Avellino
06-05-2018
Aquila Trento
Dinamo Sassari
06-05-2018
New Basket Brindisi
Pallacanestro Reggiana
06-05-2018
Olimpia Milano
Pistoia Basket
06-05-2018
Germani Brescia
Auxilium Torino
06-05-2018
Capo d’Orlando
Pallacanestro Cantù
06-05-2018
Pallacanestro Varese
Vanoli Cremona
06-05-2018
Vuelle Pesaro
Reyer Venezia

SERIE A – Classifica

Classifica Squadre Played Vittorie Sconfitte Punti
1 Olimpia Milano 29 22 7 44
2 Reyer Venezia 29 22 7 44
3 Germani Brescia 29 20 9 40
4 Scandone Avellino 29 19 10 38
5 Aquila Trento 29 18 11 36
6 Pallacanestro Varese 29 16 13 32
7 Virtus Bologna 29 15 14 30
8 Pallacanestro Cantù 29 15 14 30
9 Dinamo Sassari 29 14 15 28
10 Vanoli Cremona 29 14 15 28
11 Auxilium Torino 28 12 16 24
12 Pallacanestro Reggiana 28 11 17 22
13 New Basket Brindisi 28 9 19 18
14 Pistoia Basket 29 9 20 18
15 Vuelle Pesaro 29 8 21 16
16 Capo d’Orlando 28 6 22 12

Seguici su Facebook

Sponsor
Pistoia Sport

CHI SIAMO | REDAZIONE | PUBBLICITÀ | CONTATTI | COMUNICATI | COLLABORA | ARCHIVIO

Copyright © 2018 Pistoiasport.com
Testata giornalistica n. 4 iscritta al tribunale di Pistoia il 20/04/2012 | Editore: Associazione Culturale Pistoia Sport
Sviluppo web: Your Media Way