Connect with us

Eventi

Pistoia Blues, il bilancio finale dell’edizione 2018

Numeri estremamente positivi per il Pistoia Blues 2018

Quasi 18.000 le presenze alle cinque serate del Pistoia Blues, mentre sono stati oltre 70 gli artisti coinvolti. “Sono risultati che fanno bene alla nostra città. Per la prossima edizione continueremo su questa stessa formula”, commenta il sindaco Tomasi

Si è chiusa con successo la 39esima edizione del Pistoia Blues iniziato idealmente con il ciclo “Road To Pistoia” a Marzo (concluso con l’emozionante concerto della leggenda americana Graham Nash il 4 Luglio al Teatro Manzoni) e proseguito con gli eventi in Piazza Duomo il 10, 13, 14 e 15 luglio.

Il Festival ha coinvolto complessivamente oltre 70 artisti tra le serate a pagamento e quelle gratuite, le ormai consolidate Clinics e tutti gli eventi collaterali disseminati per la città, che hanno rappresentato una delle importanti sorprese di quest’anno insieme al ritorno del mercatino in centro.

Quasi 18.000 le presenze ai concerti (5 serate), che si sommano alle tante persone che nei giorni del Festival hanno affollato le vie del centro storico per le varie iniziative presenti. Sono questi i risultati – importanti – della 39esima edizione del Festival Blues, che confer-ma alti livelli di qualità e la volontà di affermarsi come una manifestazione a 360°, che in-tende dare spazio anche a nuove realtà del blues rock nostrano.

«Siamo molto soddisfatti di questi risultati che – dichiara il Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi – fanno bene alla nostra città. Per la prossima edizione continueremo su questa stessa formula risultata vincente. Vorrei ringraziare Blues In, con cui l’amministrazione comunale ha trovato una buonissima intesa, per l’indubbia qualità del programma proposto non solo sul palco centrale di piazza Duomo ma anche negli eventi musicali collaterali realizzati sul Globo e in altri punti del centro storico. Queste iniziative hanno contribuito a rendere l’atmosfera unica in città ed è quello che volevamo. Adesso non resta che pensare all’edizione del 2019, che segna i 40 anni del Blues».

«È stata un’edizione ricca di emozioni e di grandi concerti – afferma Giovanni Tafuro, Blues In – in cui tanti artisti si sono esibiti per la prima volta sul palco del festival. Un’edizione che ha portato tanti appassionati giunti da tutta Italia e che ha coinvolto tutta la città creando un clima estremamente positivo».

L’anteprima affidata ad Alanis Morissette, che ha segnato il suo ritorno in Italia dopo sei anni di assenza, non ha tradito le attese, così come il cuore del Festival con grandi protagonisti il cantautore britannico James Blunt, l’icona del rock progressivo Steve Hackett dei Genesis, il rock cavernoso di Mark Lanegan ed il concerto blues dei Supersonic Blues Machine con Billie F. Gibbons degli ZZ Top che, quando è salito per la prima volta sul palco del Festival, ha scatenato un’ovazione incredibile. A corollario i concerti della Notte Rossa di Avis, con Francesca Michielin, giovane promessa della musica italiana, e la chiusura extra Festival affidata a Gianna Nannini che ha chiuso in maniera grandiosa un ciclo di concerti unico per la città toscana. Infatti l’icona del rock nazionale era per la prima volta a Pistoia nella sua Toscana e non ha fatto mancare il suo affetto alla stracolma Piazza Duomo.

«I grandi concerti sul palco centrale – dichiara l’Assessore alle manifestazioni jacopee Alessandro Sabella – sono stati accompagnati da un valore aggiunto rappresentato dal ritorno del mercatino, che ha visto banchi di qualità apprezzati dai visitatori. Il nostro impegno per il prossimo anno è quello di incrementare il mercato in termini di numero di commercianti ed espositori, continuando il percorso iniziato in questa 39esima edizione. Si è rivelata infine buonissima l’intesa con Ferrovie Italiane, che ha permesso di garantire corse speciali dei treni durante il Festival. Un’iniziativa, anche questa, sicuramente da riproporre nel 2019».

Dopo i risultati ottenuti quest’anno, gli organizzatori e l’amministrazione comunale sono già al lavoro per l’edizione speciale del quarantennale.

  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La redazione di Pistoia Sport è composta da un manipolo di valorosi giornalisti e giornaliste che provano a raccontarvi le vicende della Pistoia sportiva e non solo con lo stesso amore con cui le nonne parlano dei nipoti dalla parrucchiera.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − sei =

Sponsor

Magazine

Impianti

Pistoia, pubblicati due bandi di gara per la gestione di sei impianti sportivi

Lo fa sapere il Comune di Pistoia. Le domande possono essere inviate soltanto per via telematica entro il 14 gennaio 2019...

La posta

La posta di Pistoia Sport: vacche moribonde e scelte sbagliate

Riceviamo e pubblichiamo l’accorata lettera di Claudio Caramelli, che punta il dito sulla situazione degli impianti sportivi a Pistoia anche...

Zizzi's Corner

Pistoiese: pochi punti, troppi infortuni. E il mercato è ancora lontano

La Pistoiese paga le assenze a Carrara, dove si è fermato pure Ceccarelli. Adesso la squadra rischia di entrare in...

Gli ex

Paolo Bessi, capitano arancione “doc” tra Monteoliveto e Comunale

Antonio Zinanni ci racconta Paolo Bessi, indimenticabile capitano della Pistoiese che ci ha lasciato all’età di 78 anni 13       

Gli ex

Si è spento Paolo Bessi, capitano della Pistoiese negli anni’60

Centrocampista di talento e capitano molto amato dai tifosi, Paolo Bessi arrivò alla Pistoiese da giovanissimo. A diciott’anni fece parte...

Eventi

Pistoia, in centro sabato si inaugura ufficialmente il Natale 2018

Nel centro di Pistoia la pista di pattinaggio e la ruota panoramica saranno aperte tutti i giorni, da lunedì a...

Basket / Serie A

Ex Pistoia Basket, McGee vicino a Reggio Emilia

Tyrus McGee, vecchia ma recente conoscenza di Pistoia Basket, sembrerebbe molto vicino alla Grissin Bon Reggio Emilia. Saranno decisivi i...

Toscana

Italbasket, niente Livorno: contro l’Ungheria a Varese

Alcuni problemi riscontrati al PalaModigliani hanno costretto la Federazione a cambiare la sede del match che potrebbe regalare all’Italbasket il...

Eventi

L’estate più bella della Fondazione MAiC sbarca al cinema

Giovedì 6 dicembre al cinema Lux si svolgerà la prima nazionale de “L’estate più bella”, il docu-film prodotto da Tv...

Zizzi's Corner

Pistoiese, che regali (di Natale) alla Juventus Under 23

Occasione gettata al vento quella contro i bianconeri. La Pistoiese si conferma poco concreta in attacco: serve una punta dal...

Seguici su Facebook

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com