Connect with us

Basket / Serie B

Playoff Serie B, Cento cala il tris e per Montecatiniterme finisce il sogno

Il coach di Montecatiniterme Federico Campanella e sullo sfondo gli Old Lions (Ptsport)

Non riesce il miracolo in gara-3: Montecatiniterme si arrende ancora a Cento per 55-73. Troppo divario in questa semifinale playoff di Serie B

Finisce il sogno di Montecatiniterme Basketball in questa avvincente Serie B 2017-18. La squadra di coach Campanella alza bandiera bianca contro una Baltur Cento troppo forte ma la stagione rimane ampiamente positiva col 4° posto finale ed un turno vinto di playoff.

GARA 3

MONTECATINITERME – BALTUR CENTO 55-73 (18-20, 27-35, 40-51)

Niente da fare, questo livello è troppo alto per la giovane e volitiva Montecatiniterme Basketball che perde anche al PalaTerme e consegna 3-0 la serie di semifinale ad una imprendibile Baltur Cento. Emiliani che così aspettano di conoscere l’avversaria in finale visto che Fiorentina Basket ha perso gara-3 a Valsesia e deve andare alla quarta.

Montecatini ha voglia di allungare la serie nonostante, purtroppo, il PalaTerme non abbia quel colpo d’occhio che meriterebbe una semifinale playoff (con un centinaio di tifosi al seguito della Baltur) ed il primo quarto rappresenta l’unico punto di contatto fra le due squadre con la squadra di coach Campanella che cerca di affidarsi a Guido Meini e ad un Centanni che ha bisogno di carburare per entrare in ritmo. Il match prende una brutta piega nel secondo quarto quando i padroni di casa segnano soltanto 8 punti e, dall’altra parte, c’è un imprendibile Piunti che segna 17 punti in 16′ prima di commettere, nel terzo periodo, il 4° fallo. Montecatini tenta di rimanere in scia ma Cento punisce sempre chirurgicamente servendo al meglio Rizzitiello e trovando un Vico ispirato in difesa. L’ultimo quarto si apre con Cento che strappa ulteriormente grazie a Chiera e per i rossoblù sono finite le energie fisiche e mentali con gli ospiti che controllano in scioltezza e fanno festa con i tanti tifosi presenti al seguito.

Troppo alto il divario fra le due squadre con Cento che ha fatto vedere la sua forza mentre Montecatiniterme chiude fra gli applausi anche se oggettivamente, vista l’ottima stagione, era lecito aspettarsi una risposta maggiore sugli spalti di via Cimabue. Top-scorer Centanni con 17 punti, standing ovation per uno stremato capitan Meini: chissà se deciderà di continuare ancora una stagione.

MONTECATINITERME: Centanni 17 (2/4, 4/7), Artioli 4 (2/2, 0/3), Meini 12 (3/5, 1/8), Mucci, Galli (0/1, 0/2), Galmarini 2 (1/5 da 2), Petrucci 14 (2/5, 3/6), Callara, Evotti (0/2 da 3), Soriani ne, Alioune, Bolis 6 (2/3, 0/1). All.: Campanella

CENTO: Mastangelo 2, Graziani, Fioravanti, D’Alessandro 2, Pasqualin 3, Ba 8, Piunti 17, Cantone 6, Chiera 10, Vico 6, Rizzitiello 14.

 

GARA2

BALTUR CENTO – MONTECATINITERME 86-61 (20-15; 40-30; 65-45)

Davvero imprendibile questa Cento per la pur generosa Montecatiniterme Basketball di coach Campanella. A distanza di 48 ore da gara-1, i termali tornano di nuovo in scena sul parquet ferrarese ma arriva un’altra sonora sconfitta con un divario finale di 25 punti, leggermente inferiore a quello patito nella prima sfida.

Meini e compagni rimangono in scia della Baltur per tutto il primo tempo giocando un basket sicuramente migliore e provando ad arginare le bocche da fuoco dei padroni di casa ed all’intervallo lungo il -10 è già passivo importante ma non tragico. Determinante, però, il terzo quarto nel quale Montecatini subisce ben 25 punti, segnandone 10 in meno, e chiudendo i conti visto che l’ultimo periodo è poco più che garbage time con le squadre che pensano già a gara-3, con la serie che si sposterà al PalaTerme di via Cimabue venerdì sera alle ore 21. Non c’è molto tempo per approntare chissà quale miglioria ma c’è solo da trovare la voglia e la forza di provare a prolungare ancora la stagione mettendo in campo cuore ed agonismo per provare a battere Cento. Migliore in campo per i termali Alessio Bolis, autore di 17 punti, con l’unico altro in doppia cifra che è Galmarini con 14.

BALTUR CENTO: Rizzitiello 13, Vico 12, Piunti 14, Fioravanti 4, Mastrangelo, Ba 6, Chiera 16, Cantone 12, Pasqualin 7, D’Alessandro, Graziani 2.

MONTECATINI: Meini 6, Evotti, Centanni 8, Petrucci 5, Artioli 8, Galmarini 14, Callara, Mucci ne, Sene ne, Bolis 17, Galli 3.

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pagine: 1 2

Onesto praticante e attento osservatore del mondo della pallacanestro, è laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna e collabora con Quotidiano Nazionale e Pistoia Sport.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + tre =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com