Connect with us

Calcio / Prima Categoria

Prima Categoria, Casalguidi e Galcianese non si fanno male

Mister Gambadori (Casalguidi)

Finisce 0-0 la sfida di Prima Categoria girone B. Qualche buona occasione nel primo tempo per entrambe le squadre, poi nella ripresa la gara si spegne

di Giacomo Mazzanti

Prima giornata di ritorno nel girone B di Prima Categoria che vede il Casalguidi di mister Gambadori affrontare la Galcianese di Benesperi. Entrambe le squadre avevano chiuso il girone di andata in un’ottima posizione in classifica, a ridosso della zona playoff e quindi match che era molto atteso e che prometteva spettacolo. Finisce invece 0-0 a Casalguidi con le occasioni che si concentrano soprattutto nel primo tempo. Un punto a testa che non muove la classifica ma che non affonda nessuno visti i risultati maturati sui campi delle dirette avversarie.

LA CRONACA

Il primo tempo si apre in maniera equilibrata, con le squadre che si studiano a centrocampo e che provano a ripartire in contropiede. La prima chance da segnalare è per la Galcianese che sugli sviluppi di un’azione d’attacco, grazie a due ottime assistenze di Rinaldini, ha una doppia occasione con Pitta prima – conclusione respinta da Cecchi – e Colzi poi – tiro che termina di poco a lato.

Dopo un inizio che aveva visto la compagine ospite condurre il gioco, i padroni di casa si riaffacciano in avanti al minuto di 18’ con Chiavacci che su uno schema da calcio d’angolo prova la conclusione dalla distanza che termina però alta di poco. I ragazzi di mister Gambadori continuano a crederci e alla metà del primo tempo hanno un’occasione d’oro con Serafini che si ritrova sulla testa la palla per l’1-0 ma da pochi passi conclude a lato. Casalguidi che proprio nel suo momento migliore perde Paolacci che viene sostituito da Ciofi al 33′ del primo tempo. Dopo qualche minuto di amnesia, la Galcianese si riaffaccia in avanti ancora con Rinaldini che dopo aver fatto secco un difensore mette un cross d’oro in mezzo per Petrucci che però non imprime abbastanza potenza al pallone e Cecchi riesce ad intervenire proprio sulla linea di porta e salvare il risultato. Dopo un minuto di recupero concesso dal signor Renieri di Firenze, le squadre vanno negli spogliatoi con un risultato che va stretto ad entrambe.

La ripresa sembra iniziare sulla falsariga dei primi 45 minuti di gioco con il solito Rinaldini che dopo pochi minuti prova una conclusione verso la porta di Cecchi che termina però alta sulla traversa. Partita che invece perde ritmo, le due squadre si allungano e non riescono più a costruire trame di gioco interessanti. I rispettivi allenatori si accorgono che la partita si sta avviando su binari ben precisi e provano a smuovere qualcosa con le sostituzioni. Purtroppo però la trama del match non cambia, nel finale di partita entrambe le squadre provano l’assalto disperato attraverso calci piazzati o da palla inattiva ma nessuna delle due riesce a trovare la via del goal. Dopo quattro minuti di recupero dovuti a diverse interruzioni e proteste, l’arbitro manda tutti sotto la doccia.

CASALGUIDI: Cecchi; Begliomini, Chiavacci, Bucciantini L., Tesi; Gjonaj (Guidotti 16’ st), Ceccarelli, Cortese, Ciaccio; Paolacci (Ciofi 33’), Serafini. All. Gambadori

GALCIANESE: Cherubini; Spadoni, Menichetti, Zanolla, Di Noto, Colzi, Di Mauro (Cioffi 22’ st), Petrucci (Maccioni 30’ st), Bessi, Rinaldini, Pitta (Guazzini 24’ st). All. Benesper

  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La redazione di Pistoia Sport è composta da un manipolo di valorosi giornalisti e giornaliste che provano a raccontarvi le vicende della Pistoia sportiva e non solo con lo stesso amore con cui le nonne parlano dei nipoti dalla parrucchiera.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =

Sponsor
Sponsor
Sponsor

Seguici su Facebook

Sponsor
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com