Connect with us

Rugby

Rugby Pistoia beffato, Rufus San Vicenzo vince in volata

I livornesi sbancano il campo di Chiesina Montalese per 21-20, grazie a un calcio piazzato nell’ultimo minuto di gioco. 4 mete (di cui nessuna trasformata) non sono bastate al Rugby Pistoia

La prima giornata del girone di ritorno in Serie C regionale non sorride al Rugby Pistoia, battuto di misura dal Rufus San Vincenzo nella nuova tana di Chiesina Montalese. Una brutta beffa per gli Orsi, che nel finale vedono sfumare un’occasione buona per allungare il vantaggio sulle inseguitrici e blindare l’accesso alla poule promozione. Il punteggio finale recita 20-21 per gli ospiti, che fanno festa all’ultimo tuffo grazie a un piazzato valso i tre punti del sorpasso. Una partita tiratissima dove Pistoia ha il merito di partire meglio, realizzando due mete senza tuttavia riuscire a trasformarle. Poi il Rufus con orgoglio conquista campo, segnando una meta (trasformata) e una punizione per il momentaneo pareggio. La riscossa ospite manda il confusione i biancorossi, che sul finale di primo tempo capitolano ancora concedendo la meta del 15-10 del San Vincenzo. Nella ripresa la musica non cambia fino alla scossa di Montisci, che con una lunga cavalcata dai propri 22 permette agli Orsi di accorciare. Nel finale l’arrembaggio dei padroni di casa frutta la seconda meta di giornata di capitan Evangelisti, che vale il sorpasso (20-18). Sembra fatta, ma nell’ultimo minuto una fatale distrazione concede agli ospiti il calcio della vittoria.

IL PREVIEW.

Prima giornata del girone di ritorno in Serie C regionale: domenica (ore 14.30) il Rugby Pistoia ospita il Rufus San Vincenzo nella nuova tana degli Orsi, a Chiesina Montalese. Un’occasione buona per allungare il vantaggio sulle inseguitrici e blindare l’accesso alla poule promozione con qualche turno d’anticipo, dopo un ottimo girone d’andata che ha visto i biancorossi centrare 4 vittorie su 5.

«Sarà una partita decisiva per noi, visto che in caso di vittoria ci avvicineremo sensibilmente al nostro obiettivo – ha concordato Edoardo Frascino, coach del Rugby Pistoia – servirà però la massima attenzione perché di contro per gli ospiti questo match rappresenta l’occasione di rientrare definitivamente in gioco». Non ci sarà nulla di scontato dunque, a dispetto della classifica: «Prevedo una partita tiratissima, dove misurare la maturità di questo gruppo – ha spiegato l’allenatore biancorosso – i ragazzi sono carichi e vogliosi, inoltre quest’anno per fortuna abbiamo una rosa ampia che ci permette di superare infortuni e assenze senza mai abbassare il livello di gioco. Ho tanta fiducia in questo collettivo – ha concluso Frascino – ce la metteremo tutta per uscire vittoriosi e per guadagnare l’accesso alla poule promozione».

LA CLASSIFICA 

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Orgogliosamente pistoiese, da piccolo cade dal seggiolone diventando tifoso della Lazio. Giornalista dalla maggiore età, lavora per Gazzetta dello Sport, Tvl, Il Tirreno e ovviamente Pistoia Sport, masticando anche social e strategie digitali. Scrive in direzione ostinata e contraria, con sincera simpatia per chi parte dalle retrovie.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × quattro =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com