Connect with us

Tennis

Tennis A2 maschile: Roma amara per il Tc Pistoia

Matteo Viola in azione

I campi della Due Ponti risultano ostici per Matteo Viola e compagni: il top player pistoiese centra due successi, ma i capitolini si impongono 4-2

Dopo il successo all’esordio di sette giorni fa nel campionato di Serie A2 maschile contro Coopesaro, il Tennis Club Pistoia fa un passo indietro e cade sui campi della Capitale: il 4-2 in casa del Due Ponti Roma nella prima trasferta stagionale è un risultato che lascia parecchio amaro in bocca.

Ai pistoiesi non basta la presenza e la doppia vittoria di Matteo Viola, numero 1 indiscusso dall’alto del suo numero 293 al mondo, che va a segno sia in singolare che in doppio. Davvero interessante la rosa presentata dal Due Ponti, con due dei classe 1999 più interessanti del panorama nazionale (Mattia Frinzi e Francesco Forti). Questa volta i “vivai” della compagine toscana non portano punti, neppure il giovanissimo Jacopo Landini, autore dell’esordio assoluto in A2 e di una prestazione di livello contro Federico Teodori, ma il ko più “doloroso” è la sconfitta di Andrea Vavassori contro Frinzi. Sul 3-1 a favore dei romani, Pistoia prova a rimescolare le carte in doppio per conquistare entrambi i punti: la tattica non funziona, in quanto Viola/Brunetti fanno il loro dovere contro Teodori/Compagnone, ma non fanno altrettanto Vavassori/Vatteroni, sconfitti da Frinzi/Forti.

Due Ponti Roma – Tc Pistoia 4-2

Federico Teodori (DP) b. Jacopo Landini (P) 64 62
Mattia Frinzi (DP) b. Andrea Vavassori (P) 61 75
Matteo Viola (P) b. Francesco Forti (DP) 63 75
Lorenzo Abbruciati b (DP) b. Lorenzo Vatteroni (P) 62 60
Brunetti/Viola (P) b. Teodori/Compagnone (DP) 76 60
Frinzi/Forti (DP) b. Vavassori/Vatteroni (P) 62 75

TENNIS CLUB PISTOIA, IL PREVIEW:

La prima trasferta stagionale del Tc Pistoia nel campionato di Serie A2 maschile è subito un crocevia importante in ottica di un possibile approdo ai play-off nazionali: la compagine capitanata da Christian Belliti si presenta domenica (ore 10.00) a Roma sui campi della Due Ponti. Un progetto ambizioso, quello capitolino, che si basa su una rosa composta puramente da tennisti italiani giovanissimi: su tutti i due classe 1999 Mattia Frinzi e Francesco Forti, quest’ultimo in crescita verticale e appena sbarcato tra i primi 800 giocatori al mondo in virtù del main draw raggiunto nel Challenger di Firenze.

Dalla sua, Pistoia affronta il primo impegno esterno della stagione con l’entusiasmo derivante dalla prima vittoria ottenuta contro Coopesaro e dall’ottima prestazione di tutti gli elementi scesi in campo. In particolare Matteo Viola, nuovo numero 1 della compagine toscana che, dall’alto del suo ranking di numero 290 ATP, può essere davvero un muro invalicabile per qualsiasi avversario si troverà dall’altra parte della rete.

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La redazione di Pistoia Sport è composta da un manipolo di valorosi giornalisti e giornaliste che provano a raccontarvi le vicende della Pistoia sportiva e non solo con lo stesso amore con cui le nonne parlano dei nipoti dalla parrucchiera.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + undici =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com