Connect with us

Tennis

Ahi Tennis Club Pistoia: l’andata della finale per l’A1 sorride a Siracusa

Sui campi siciliani il Match Ball Siracusa s’impone per 4-2 sul Tennis Club Pistoia, “tradito” dal numero uno Matteo Viola. Ora servirà una grande rimonta domenica prossima per centrare la promozione

Si fa in salita la strada per l’A1 per il Tennis Club Pistoia, caduto per 4-2 nell’andata della finale playoff contro il Match Ball Siracusa. Sui gremiti campi siciliani l’ha spuntata il circolo locale capitanato da Nico De Simone, seppur privo di due stranieri importanti come Pol Toledo Bague e Yannick Maden. I ragazzi capitanati da Christian Belliti sono andati sotto dopo i singolari per 3-1 e non sono riusciti a ribaltare la situazione nei doppi. Se nei singolari “bassi” i due vivaisti Tommaso Brunetti e Lorenzo Vatteroni erano attesi da avversari molto forti come Ettore Zito e Alessandro Ingarao, che hanno portato a casa il punto, la beffa è arrivata dalla sfida tra i numeri uno Matteo Viola e Antonio Massara: nonostante le oltre 250 posizioni nel ranking mondiale a favore del veneto tesserato per il TC Pistoia, il beniamino di casa è stato protagonista di una prestazione superba e ha battuto il favorito. Per fortuna in Sicilia si è visto un ottimo Andrea Vavassori, facile vincitore sia in singolare contro Siringo che in doppio assieme allo stesso Viola: i due punti firmati dal bergamasco lasciano aperta la partita e le speranze dei tennisti toscani, mentre i siciliani pregustano già quella che sarebbe la prima, storica, promozione in Serie A1. Del resto le difficoltà legate a questa trasferta, sia dal punto di vista ambientale sia per la forza della compagine avversaria, erano note: domenica prossima, sempre a partire dalle 10, sarà obbligatorio invertire la rotta nei match di ritorno tra le mura amiche di via delle Olimpiadi. Con la speranza di poter chiudere la giornata con i degni festeggiamenti per un pronto ritorno in A1 ad appena una stagione di distanza dall’amara retrocessione del 2017.

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Orgogliosamente pistoiese, da piccolo cade dal seggiolone diventando tifoso della Lazio. Giornalista dalla maggiore età, lavora per Gazzetta dello Sport, Tvl, Il Tirreno e ovviamente Pistoia Sport, masticando anche social e strategie digitali. Scrive in direzione ostinata e contraria, con sincera simpatia per chi parte dalle retrovie.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 3 =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com