Connect with us

Volley

Upv Buggiano, Torneo Tavarnelle: trionfa l’under 13 Ediletrusca

L'Ediletrusca Buggiano di coach Ribechini vince il torneo di Tavarnelle Val di Pesa

Vittoria strepitosa dell’Ediletrusca di Ribechini che si aggiudica la manifestazione andata in scena in terra chiantigiana

Pubblichiamo il comunicato della società Upv Buggiano relativamente allo strepitoso primo posto ottenuto dalla compagine under 13 targata Ediletrusca, guidata da coach Davide Ribechini, nel Torneo della Befana organizzato dal Chianti Volley Tavarnelle:

<<La formazione 2006 dell’Unione Pallavolo Valdinievole inizia il 2019 nel migliore dei modi andando a vincere il prestigioso e competitivo Torneo della Befana, organizzato dal Chianti Volley e giunto alla 10^ edizione. Otto le squadre in gara per la categoria Under 13: girone A con Lupi S.Croce, CUS Siena, VAT Mugello, Le Signe, girone B con UPV Buggiano, Chianti Volley, Savino Del Bene Scandicci, Grosseto Volley. Al mattino le gialloblu si mostrano subito pimpanti e regolano per due set a zero il Grosseto Volley e quindi il Chianti Volley, con le maremmane apparse subito di buon livello, fisicamente e agonisticamente (e infatti arriveranno in finale). Nella terza gara prima di pranzo, un set per parte con le agguerrite Under 12 della Savino del Bene: primo parziale nettamente a favore delle borghigiane (e matematica qualificazione al primo posto), secondo set un po’ troppo balneare con grintosa reazione di Scandicci e giusta sconfitta, seppure ininfluente. Dopo aver ricaricato le pile a pranzo, immediata semifinale vincenti con gli amici del CUS Siena, una gara molto sentita e attesa non certo per una inesistente rivalità quanto per la voglia, da parte delle atlete, di misurarsi nuovamente con avversarie apparse molto più avanti al Torneo di Fucecchio del 1 Novembre. Fin dai primi scambi si capisce che la partita sarà di ottimo livello e infatti tra scambi lunghissimi e azioni di attacco e di muro da categoria superiore, le due formazioni danno vita ad un bello spettacolo. La tanto attesa “rivincita” dell’UPV arriva, per due set a zero, 25-23 e 25-18, a testimonianza del lavoro svolto in questi ultimi due mesi sia a livello tecnico che tattico. La finale, come detto, vede di nuovo davanti le gialloblu e il Grosseto Volley, sul campo intero, in una palestra “Biagi” gremita e partecipe. Le due squadre sono stanche, il ritmo non è quello delle precedenti gare, ma Ediletrusca si mostra comunque più ordinata e concreta, gestendo senza affanni fino alla vittoria finale e conseguente premiazione e soddisfazione. Grazie alla società organizzatrice del Chianti Volley Tavarnelle e alla prossima>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com