Connect with us

Ciclismo

Vincenzo Nibali al bivio: rinnovo Bahrein o approdo alla Trek?

Alla fine del 2019 scadrà il contratto di Vincenzo Nibali con la Bahrein-Merida: lo squalo potrebbe non rimanere per firmare un biennale con la Trek-Segafredo

di Giacomo Mazzanti

Come riportato negli scorsi giorni dalla Gazzetta dello Sport, sembra che dopo tre anni con Bahrain-Merida fatti di successi e gloria Vincenzo Nibali potrebbe essere pronto a cambiare team. Queste sono le voci che iniziano a circolare nell’ambiente e che sembrano trovare riscontri in alcuni piccoli particolari intercorsi tra il ciclista e la società.

In primis c’è la differente visione sul rinnovo del contratto: lo Squalo chiede almeno un biennale, mentre la sua attuale squadra gli ha proposto il prolungamento per un solo anno, altro fattore influenzante è il ritardo nei pagamenti delle ultime mensilità che non hanno ben disposto il ciclista siciliano. La società del principe Nasser bin Hamad Al Khalifa sta provando a gettare acqua sul fuoco e tenersi stretta Nibali, voluto fortemente nel 2017 proprio dal principe proprietario della Bahrain-Merida, ma ad ora non si può sbilanciare sul futuro del ciclista italiano.

Nibali correrà anche quest’anno con Bahrain-Merida, però entro il Giro d’Italia vorrebbe avere chiaro quello che succederà nel 2020. In tutto questo trambusto generale sta iniziando a muoversi in maniera sempre più decisa la Trek-Segafredo. Per Nibali non sarebbe un grosso problema cambiare maglia ed il progetto propostogli dal team italo-americano sembra interessarlo, non solo per il contratto da corridore che avrebbe durata fino al 2021 come da lui richiesto, ma anche perché si parla di un ruolo da dirigente al termine della sua carriera.

La situazione si sta pian piano evolvendo, proprio in questi giorni a Milano è avvenuto un incontro tra Nibali ed il suo agente sia con la Segafredo che con la Bahrain-Merida per trovare una soluzione per il futuro. Insomma, nonostante Nibali sia quasi al termine della sua carriera non sembra avere difficoltà nel trovare una squadra pronta ad accoglierlo soprattutto perché ora più che mai, in fase di piena maturità, lo Squalo ha voglia di portare a casa risultati e di riscattare quel Giro d’Italia saltato lo scorso anno per puntare forte sul Tour de France.

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La redazione di Pistoia Sport è composta da un manipolo di valorosi giornalisti e giornaliste che provano a raccontarvi le vicende della Pistoia sportiva e non solo con lo stesso amore con cui le nonne parlano dei nipoti dalla parrucchiera.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + undici =

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com